puglia
News Bari

Home » Puglia Notizie » News Bari » Ri-ciclo in tour, per incentivare la raccolta di plastica in tutta la Puglia

Ri-ciclo in tour, per incentivare la raccolta di plastica in tutta la Puglia

Ha fatto tappa a Giovinazzo e proseguirà fino al 1 agosto in Puglia il Ri-ciclo in tour, la carovana che gira per incentivare la raccolta di plastica. L’evento ha ricevuto il sostegno ed il patrocinio della Regione Puglia e di Ager, promosso da Corepla, per rivolgersi a residenti e turisti di 12 diverse località della riviera adriatica pugliese affinché si incentivi la raccolta degli imballaggi in plastica nel ricordo dell’importanza della raccolta differenziata. La raccolta infatti non si ferma mai, nemmeno d’estate, proprio per questo è importante mantenere le buone abitudini anche quando si è in vacanza, in modo da adeguarsi alle modalità di raccolta del territorio.

A Giovinazzo presso il mercato di viale Aldo Moro, due informatori ambientali, alla guida di speciali biciclette cargo a tre ruote, hanno fornito ai passanti alcune fondamentali informazioni sul modo corretto di fare differenziata per quanto concerne gli imballaggi in plastica. Sono stati distribuiti gadget mentre a sera in piazza dei gazebo dislocati in diversi punti hanno diffuso il tema con musica ed animazioni. Il Ri-ciclo tour proseguirà fino al 1 agosto attraversando anche i comuni di Barletta, Molfetta, Trani, Bisceglie, Polignano a Mare, Monopoli, Ostuni, Mola di Bari e Melendugno.

«La terra di Puglia, riconosciuta eccellenza del nostro Bel Paese per ricchezze artistiche, monumentali e culturali, può e deve arricchire la sua offerta turistica valorizzando sempre più la tutela dell’ambiente e del proprio territorio – ha sottolineato Antonello Ciotti, presidente del consorzio Corepla – .“RI-ciclo in TOUR” è l’iniziativa itinerante per estate 2017, rivolta a turisti e residenti di 12 località della costa pugliese volta a sollecitare, anche in vacanza, l’attenzione alle buone abitudini come la raccolta differenziata degli imballaggi in plastica. Un mare e un territorio privi di rifiuti, infatti, aggiungeranno fascino e qualità alla già eccellente accoglienza pugliese».

«La plastica è una frazione molto importante per una corretta raccolta differenziata – ha sostenuto Gianfranco Grandaliano, Commissario ad acta di AGER – che può vantare dati in costante crescita in quasi tutti i Comuni pugliesi. Ben vengano, dunque, iniziative come quella proposta da Corepla, il cui apporto è fondamentale per fornire ai cittadini un’informazione più capillare e competente possibile. “RI-ciclo in TOUR”, tra l’altro, si propone di coniugare la raccolta differenziata con la mobilità sostenibile, due obiettivi che la Regione Puglia sta perseguendo con determinazione per tutelare al meglio la sostenibilità ambientale di un territorio sempre più attrattivo e in ascesa come quello pugliese».


Data:

Inserisci Azienda Puglia
Crea Email Personalizzata
Segnala Evento Puglia