News Foggia

Home » Puglia Notizie » News Foggia » Pet Therapy, al via il progetto della Asl di San Severo in prima nazionale

Pet Therapy, al via il progetto della Asl di San Severo in prima nazionale

Pet Therapy, al via il progetto della Asl di San Severo in prima nazionale

L’Asl di San Severo ha avviato un nuovo progetto nel corso del quale si terranno dei corsi di formazione esclusivi per i medici operanti in ambito riabilitazione e salute mentale. Un’iniziativa avviata in collaborazione con l’Università di Foggia, all’interno della quale si inserisce il corso formativo per operatori di Pet Therapy, ovvero responsabili di progetto, veterinari, conduttori che potranno realizzare interventi assistiti con animali. Il progetto formativo, segue il risultato positivo della sperimentazione, certificato ed approvato da specialisti del settore che hanno testato il suddetto risultato con l’ausilio dei genitori stessi degli utenti, grazie anche alla grande esperienza che caratterizza l’equipe impegnata nello stesso progetto, oltre che del supporto del presidente dell’Ordine dei Medici Salvatore Onorati, dell’Ordine degli Psicologi Antonio Di Gioia e dell’Ordine dei Veterinari Zaccaria di Taranto. Alla fine del progetto coloro che vi avranno partecipato potranno ricevere un diploma abilitante.

Un novità assoluta sul panorama nazionale, il progetto è stato inaugurato a San Severo alla presenza del Direttore Generale della Asl di Foggia Vito Piazzolla, del direttore sanitario Antonio Battista, del direttore del servizio veterinario della Asl e responsabile del progetto Luigi Urbano, del direttore del dipartimento di Economia dell’Università di Foggia Franco Contò, della direttrice del servizio di protezione civile della regione Puglia Lucia Di Lauro e dei consiglieri regionali promotori della legge sulla Pet Therapy Paolo Campo e Paolo Pellegrino. Il forte contributo dell’interazione con gli animali nel favorire la cura, il benessere e la riabilitazione delle persone disabili è stato sperimentato e riconosciuto da tempo. L’Asl di Foggia ha avviato numerose sperimentazioni grazie alle quali si è potuto registrare un risultato importante soprattutto per quanto concerne l’acquisizione di abilità e competenze di categorie fragili. La Pet Therapy si considera “terapia d’elezione” nei disturbi di tipo autistico.

Dopo il progetto sperimentale, già avviato nel 2012 dai Dipartimenti aziendali di prevenzione, riabilitazione e salute mentale, il corso della durata di 430 ore sarà finalizzato al recupero fisico e psicologico di adolescenti e bambini che vengono seguiti dai centri di Neuropsichiatria infantile della Asl.

Il progetto di pet therapy si rivolge ad 80 operatori tra i quali 26 responsabili di progetto, 14 medici veterinari e 40 conduttori, 20 per cani e 20 per cavalli. Tra i docenti del corso di formazione ci saranno figure di primo piano nell’ambito della sanità locale, del mondo universitario tra Foggia e Teramo. Coinvolta nell’iniziativa anche la Protezione Civile che terrà un seminario per l’uso della Pet Therapy, nelle operazioni per aiutare le popolazioni interessate da catastrofi.


Data:

Inserisci Azienda Puglia
Crea Email Personalizzata
Segnala Evento Puglia