News Bari

Home » Puglia Notizie » News Bari » I maturati di Puglia sono tra i migliori d’Italia: tanti 100 e lode

I maturati di Puglia sono tra i migliori d’Italia: tanti 100 e lode

“Il dato ha smentito le precedente analisi dei test Invalsi.”
I maturati di Puglia sono tra i migliori d’Italia: tanti 100 e lode

I dati diffusi dal Miur parlano chiaro: gli studenti di Puglia sono tra i migliori d’Italia. Nel Tacco d’Italia, infatti, i maturati di quest’anno hanno registrato incetta di 100 e lode, confermando la loro cultura e impegno nello studio.

Questo trend è risultato in realtà in forte contrasto con le analisi registrate durante le prove invalsi pubblicate qualche mese fa, che avevano catalogato gli studenti del Mezzogiorno, e quindi anche di Puglia, come ultimi d’Italia.

Puglia al secondo posto per numero di lodi

Gli esami di maturità, ormai conclusi da qualche settimana, però, hanno completamente ribaltato i precedenti dati analizzati: la Puglia risulta essere al secondo posto del vertice della classifica nazionale per il numero di lodi assegnate. A dirlo le analisi scientifiche compiute dal Ministero dell’istruzione, dell’università e della ricerca, che hanno calcolato il rapporto tra i diplomati con lode rispetto a quelli totali.

I risultati, dunque, sono stati sorprendenti: il 3,4% dei maturati ha ottenuto il diploma conseguendo il massimo del risultato. Ad accompagnarli sul podio, al terzo posto, sono stati gli studenti calabresi, che hanno registrato un 2,6%. La Campania, invece, è sul primo gradino, con un totale di 1287 lodi, mentre la Puglia ne ha registrate 1225.

Di questi dati, le valutazioni più generose sono state attribuite nei licei: in queste scuole le votazioni si confermano mediamente più alte: circa il 2,5% ha conseguito la lode, il 7,7% ha avuto 100, il 12,3% tra 91 e 99, il 18,5% tra 81 e 90, il 29,2% tra 71 e 80.

Maturità meglio dei test Invalsi

Come già sottolineato, la maturità ha registrato un punteggio migliore rispetto a quello dei test Invalsi, i cui risultati avevano mostrato un grande e preoccupante divario tra Nord e Sud.

Proprio le regioni maggiormente premiate, Campania, Puglia, Sicilia e Calabria avevano registrato un trend basso, i cui picchi negativi erano pari al meno 19% della media nazionale.


Data:

Riproduzione riservata © La riproduzione è concessa solo citando la fonte con link all'articolo.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla Newsletter

Non riceverai spam ma messaggi in base agli interessi selezionati. Potrai inoltre annullare l'iscrizione in ogni momento.

Seleziona gli argomenti a cui sei interessato:

Turismo e curiosità
Eventi e sagre
Ricette pugliesi
Notizie rilevanti
Sconti e offerte
Inserisci Azienda Puglia
Crea Email Personalizzata
Segnala Evento Puglia