Puglia Blog

Home » Puglia Blog » La seppia in cucina, la protagonista perfetta per piatti gustosi

La seppia in cucina, la protagonista perfetta per piatti gustosi

“Semplice da pescare, otima da cucinare, la seppia occupa da sempre un ruolo di primo piano in Puglia.”
La seppia in cucina, la protagonista perfetta per piatti gustosi

La regione Puglia, avvolta da due mari capaci di offrire sin dall’alba dei tempi un pescato ricco e fruttifero, ha avuto modo di dare vita a un gran numero di ricette prelibate e particolari legate al mondo acquatico. Particolarmente apprezzata e protagonista di un gran numero di piatti dal sapore forte e capaci di arricchire di un profumo unico tutte le stanze di casa, la seppia è presente da secoli nella cultura culinaria locale, sebbene riuscire a catturarla non sia cosa facile e riuscire a portarla a tavola possa apparire spesso come una pratica complessa.

Come pescare la seppia

Abitante di acque prevalentemente calde, disposta a giungere a fatica al massimo sino al Mediterraneo, la seppia si avvicina davvero di rado alle rive, pertanto la barba è necessaria per riuscire a catturare un gran numero di cefalopodi, soliti nascondersi nei fondali sabbiosi mediamente profondi. Una volta prese alla lenza non sono solite opporre particolare resistenza, pertanto il solo problema è riuscire a far sì che siano attratte dall’esca per riuscire a portare a tavola un ingrediente prelibato che può arricchire facilmente ogni ricetta.

La seppia al forno

Uno dei piatti tipici della cultura pugliese è la seppia ripiena in bianco con contorno di patate, secondo prelibato e ricco di nutrienti che può essere arricchito a piacere sia con altri frutti di mare che di terra. È possibile cuocere il tutto in padella con abbondante salsa, così da creare anche un contorno sostanzioso che può insaporire facilmente un primo a base di spaghetti o linguine, ottimo per i pranzi in famiglia.

Il ragù di seppia

A sua volta, un modo perfetto per perfezionare un piatto domenicale a base di salsa e seppia può prevedere una farcitura a base di mollica di pane raffermo e pecorino, uova e aromi. Si può così dar vita a un pratico sostituto del più classico ragù, apprezzato solitamente da ogni commensale.

La seppia fritta

Se fritta, la seppia può diventare l’ingrediente perfetto per una serie di piatti prelibati. Se preparata insieme alla classica cima di rapa pugliese bollita e della pasta può diventare un primo agevole per tutti i giorni, semplice da preparare e sempre protagonista a tavola.


Data:

Inserisci Azienda Puglia
Crea Email Personalizzata
Segnala Evento Puglia