News Brindisi

Home » Puglia Notizie » News Brindisi » Aeroporti, passeggeri in crescita negli scali di Puglia

Aeroporti, passeggeri in crescita negli scali di Puglia

“Il numero degli arrivi negli scali di Bari e Brindisi ha registrato un incremento dei passeggeri anche nel mese di maggio.”
Aeroporti, passeggeri in crescita negli scali di Puglia

Gli aeroporti di Puglia sono sempre più frequentati dai turisti nazionali e internazionali. Solamente nel mese di maggio, infatti, i passeggeri in arrivo e in partenza dagli scali di Bari e Brindisi sono stati in totale 745 mila.

Questo dato ha evidenziato, oltre che all’alta affluenza del mese, una crescita del +12,6% rispetto a maggio 2018. Nello specifico, particolarmente importante è stato l’incremento del 24% di tutte le linee internazionali, che sono determinate dal +22,2% (221mila passeggeri) di Bari e dal +30% (70mila passeggeri) di Brindisi.

Nei primi cinque mesi del 2019, invece, il totale tra gli arrivi e le partenze è stato di 2,9 milioni. Anche in questo caso la crescita è notevole, in quanto è stato registrato un +10,5% rispetto allo stesso periodo del 2018.

Aeroporti di Puglia e turisti

I turisti che sono arrivati in Puglia nei suoi due aeroporti sono stati pari a un +6,7% milioni di passeggeri provenienti dall’Italia e a un +19,3% dall’estero.

Nello specifico, i passeggeri di Bari sono stati 1,98 milioni mentre quelli dell’aeroporti di Brindisi e del Salento sono stati 916 mila. Di questi dati è stato registrato che il +21,2% proviene direttamente dai voli di linea internazionale.

Crescita dei passeggeri internazionali

Come dichiarato dal presidente di aeroporti di Puglia Tiziano Onesti, il trend positivo non solo di maggio ma di tutti e cinque i primi mesi, infatti, ha confermato il continuo riscontro di tutti e due gli scali. Anche i passeggeri internazionali, sempre stando agli ultimi dati, sono in continuo e costante aumento.

Sicuramente questa nuova crescita ha contribuito all’incremento delle tratte volute dalle compagnie aeree: durante il periodo estivo ci sono un numero maggiore di voli.

La crescita del territorio di Puglia, dopotutto, continua a diventare sempre più grande e, come ha ribadito il presidente Tiziano Onesti, a beneficiarne non saranno solamente gli scali di Bari e Brindisi, ma anche tutto il territorio limitrofo, che comprende anche le strutture ricettive e non solo.

Durante il periodo estivo, infatti, potrebbero esserci numerosi incrementi di passeggeri.


Data:

Riproduzione riservata © La riproduzione è concessa solo citando la fonte con link all'articolo.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserisci Azienda Puglia
Crea Email Personalizzata
Segnala Evento Puglia