Puglia Blog

Home » Puglia Blog » Si cercano esperti nel settore IT, cresce fatturato aziendale in tecnologia

Si cercano esperti nel settore IT, cresce fatturato aziendale in tecnologia

Crescono le aziende pugliesi attive nel settore IT, Information Technology, con un fatturato di oltre mezzo miliardo di euro nel complesso. Il dato è emerso grazie alla ricerca dell’osservatorio IT Distretto Informatica che ha rivelato una forte difficoltà a rintracciare profili adeguati data la tendenza di fuga verso il Nord Italia. Le aziende pugliesi stanno investendo sempre più risorse nell’ambito tecnologico ma la difficoltà è dettata dalla mancanza di profili adeguati, in quanto i giovani pugliesi impiegati nell’IT continuano ad emigrare nel nord della nostra nazione.

La ricerca da cui sono emersi gli importanti dati sulla regione Puglia, è stata condotta dall’Osservatorio IT del Distretto Produttivo dell’Informatica pugliese, a cui hanno aderito imprese, associazioni, consorzi, enti di ricerca ed università regionali, in base ad un campione rappresentativo delle imprese del settore. Lo studio è stato realizzato in collaborazione con le università pugliesi e ha rivelato come le aziende producano prevalentemente software e consulenti di Informatica, con un fatturato del 2016 corrispondente a 340 milioni di euro, con il 4,1% in più rispetto al 2015, realizzato per il 98% in Italia e nel 40% concentrato in Puglia.

Il settore va ad occupare il 3,7% in più rispetto agli addetti dell’Informatica Italiana, producendo l’1,9% del valore aggiunto totale. Il fatturato per addetto corrisponde a quasi 100mila euro, mentre elevatissima è la percentuale del fatturato impiegato in ricerca e sviluppo, ovvero circa il 34%, di cui il 10% finanziato con fondi pubblici. Le attività sono prevalentemente impiegate sullo sviluppo, sull’analisi e sul test delle applicazioni, sulla ricerca dei sistemi e sulle reti informatiche.

Dalla ricerca emerge il dato importante che la regione finalmente ha un suo quadro sistematico nel settore IT regionale, sulla base del quale sviluppare le strategie più utili nel sostegno delle aziende informatiche che primeggiano per quanto riguarda la specializzazione e gli investimenti in ricerca e sviluppo rispetto ad altri settori produttivi. I problemi principali di questo comparto lavorativo risiedono nel reperimento della professionalità, le figure formate tendono ad emigrare fuori dalla regione.

La ricerca condotta dal distretto va a confermare la continua crescita degli addetto che probabilmente arriveranno ad una crescita del 15% nel prossimo anno. Una realtà fondamentale quella delle imprese impiegate nel settore informatico che potrebbe assorbire almeno la metà dei laureati ogni anno nelle università pugliesi. Le imprese si rivolgono a sviluppatori, analisti programmatori e specializzati per il web, crescono inoltre le professioni legate alla cyber security, pare crescerà di molto la ricerca legata ad esperti in sicurezza e amministratori di rete.


Data:

Inserisci Azienda Puglia
Crea Email Personalizzata
Segnala Evento Puglia