Puglia Blog

Home » Puglia Blog » Parco Naturale Dune Costiere, oasi naturale di Torre Canne

Parco Naturale Dune Costiere, oasi naturale di Torre Canne

“Un luogo ricco di territori e particolarità made in Puglia.”
Parco Naturale Dune Costiere, oasi naturale di Torre Canne

A soli 8 chilometri dalla città di Fasano sorge il Parco Naturale Dune Costiere, che unisce la località di Torre Canne a Torre San Leonardo, un’area naturale protetta del Salento settentrionale.

Questo vero e proprio angolo di paradiso della provincia di Brindisi racchiude al suo interno numerosi habitat naturali, nei quali è possibile ammirare, oltre che agli oliveti secolari, anche numerose varietà di fauna.

Il perimetro di 55 chilometri nasconde al suo interno il Sito di Importanza Comunitaria (SIC), costituito proprio con l’obiettivo di proteggere e custodire tutte le specie vegetali e animali che popolano il luogo. Di particolare rilevanza sono anche i numerosi oliveti secolari presenti all’interno del Parco, che contribuiscono nel donare un’atmosfera rarefatta e quasi surreale alla località.

Paesaggi del Parco Naturale Dune Costiere

Tra i territori del Parco Naturale Dune Costiere ci si imbatte nella zona umida del Fiume Morelli, che nei suoi 800 metri alimenta il territorio circostante che viene anche utilizzato per la itticoltura, praticata con un metodo biologico.

Oliveti

Ciò che contraddistingue in particolar modo il posto sono le fitte coltivazioni dell’olivo, che hanno origini molto remote. Gli olivi secolari, uno dei principali simboli della Puglia, attraversano gran parte del Parco Naturale.

Lame

Oltre agli ulivi questo posto è fortemente caratterizzato anche dalle incisioni di natura carsica del territorio pugliese, meglio conosciute come lame. Sebbene oggi non siano presenti più i corsi d’acqua all’interno di questi insenature del terreno, vengono ancora considerati come dei corridoi ecologici che presentano anche una ricca e rigogliosa vegetazione.

Litorale di Torre Canne

All’interno del Parco Naturale Dune Costiere è presente anche il litorale dalla candida sabbia finissima di Torre Canne, meta estiva di numerose famiglie e turisti.

La lunga fascia costiera è una vera e propria oasi di serenità, immersa nella zona della Puglia conosciuta come una delle più incantevoli. Una visita nel Parco e in questo luogo non possono non essere completate dal faro che illumina la costa, che con la sua luce abbraccia le scogliere e tutto il mare antistante.

Foto: Parco Regionale Dune Costiere Torre Canne Torre S. Leonardo

video

Video


Data:

Riproduzione riservata © La riproduzione è concessa solo citando la fonte con link all'articolo.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla Newsletter

Non riceverai spam ma messaggi in base agli interessi selezionati. Potrai inoltre annullare l'iscrizione in ogni momento.

Seleziona gli argomenti a cui sei interessato:

Turismo e curiosità
Eventi e sagre
Ricette pugliesi
Notizie rilevanti
Sconti e offerte
Inserisci Azienda Puglia
Crea Email Personalizzata
Segnala Evento Puglia