News Foggia

Home » Notizie Puglia » News Foggia » “Lastaria” di Lucera, donato un videolaringoscopio

“Lastaria” di Lucera, donato un videolaringoscopio

“La donazione da parte del Club per l'Unesco di Alberona.”
“Lastaria” di Lucera, donato un videolaringoscopio

Non si arrestano le donazioni per il presidio ospedaliero Lastaria di Lucera. Dopo la ricezione di un lavaendoscopio del valore di oltre 16mila euro, il nosocomio ha avuto in dono anche un videolaringoscopio King Visioni per bambini e adulti da parte del Club per l’Unesco di Alberona del valore di 2.135 euro.

Scopri di più su: Lucera, donato al “Lastaria” un lavaendoscopio di oltre 16.000 €

Strumento pensato per permettere un’intubazione facile e veloce, grazie al display che offre una visualizzazione chiara e costante in tempo reale delle vie aeree del paziente, il videolaringoscopio è una soluzione durevole, portatile e conveniente che massimizza le possibilità di successo al primo tentativo e riduce al minimo il tempo di intubazione.

Come sottolineato dalla dottoressa Orfina Scrocco, presidente del Club per l’Unesco, si tratta di un dono di Alberona e dei Monti Dauni come segno di gratitudine nei confronti di tutti coloro che si sono impegnati per il Lastaria, presidio ospedaliero importantissimo per tutto il territorio montano e dei piccoli comuni, con l’augurio di un ulteriore e futuro potenziamento. Immancabili, dunque, da parte della dottoressa, i ringraziamenti a tutto il personale sanitario per l’impiego e il prezioso lavoro in questo periodo difficile.

Il commissario straordinario del Policlinico Riuniti di Foggia, il dott. Vitangelo Dattoli, ha invece ricordato come queste attestazioni di vicinanza e di affetto riempiano di orgoglio e rappresentino una spinta ad operare sempre con maggiore entusiasmo.

Il videolaringoscopio è stato acquistato grazie alla generosità dei soci del Club per l’Unesco di Alberona, di alcuni cittadini sostenitori e della famiglia Cristoforo Carrino.


Data:

Riproduzione riservata. La riproduzione è concessa solo citando la fonte con link all'articolo.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla Newsletter

Non riceverai spam ma messaggi in base agli interessi selezionati. Potrai inoltre annullare l'iscrizione in ogni momento.

Seleziona gli argomenti a cui sei interessato:










Inserisci Azienda
Crea la tua Email
Promuovi Evento