News Foggia

Home » Puglia Notizie » News Foggia » Foggia-Potenza, la tratta sarà potenziata ed elettrificata entro il 2023

Foggia-Potenza, la tratta sarà potenziata ed elettrificata entro il 2023

“Il tempo di percorrenza da e per Foggia sarà notevolmente ridotto.”
Foggia-Potenza, la tratta sarà potenziata ed elettrificata entro il 2023

Continuano i lavori di potenziamento della ferrovia pugliese. Dopo l’annuncio dell’alta velocità della tratta Bari-Napoli, un’altra linea sta per essere potenziata. Entro il 2023 i collegamenti della Foggia-Potenza saranno migliorati grazie a dei lavori che prevedono anche la sua elettrificazione.

Questa novità è stata diffusa attraverso un comunicato stampa delle Ferrovie dello Stato, che ha evidenziato che sono state avviate le procedure di gara per l’elettrificazione della prima tratta che collega la molisana Rocchetta a Potenza, passando inevitabilmente da Foggia.

L’appalto, inoltre, include la progettazione esecutiva e la realizzazione delle opere, oltre che a prevedere l’elettrificazione della linea a semplice binario lunga 69 Km.

La linea Foggia-Potenza, dunque, potrà essere realizzata e potenziata entro il 2023.

Quali sono i lavori che verranno svolti

La tratta sarà potenziata grazie alla realizzazione dei seguenti lavori:

  • Installazione del Sistema Controllo Marcia Treno (Scmt)
  • Eliminazione di 26 passaggi a livello
  • Rinnovo dei binari su tutta la tratta
  • Modifiche del piano regolatore e degli impianti di sicurezza
  • Realizzazione di sottopassi viaggiatori
  • Adeguamento dei marciapiedi in quattro stazioni
  • Aggiornamento del sistema di informazione al pubblico

Quali saranno i benefici sulla tratta Foggia-Potenza

Non appena realizzate, queste modifiche alla Foggia-Potenza permetteranno permetterà molteplici e numerosi benefici che saranno attesi al termine dell’ammodernamento della linea nel 2023.

I nuovi binari consentiranno una maggiore della velocità media dei treni regionali, riducendo così il tempo di percorrenza. Di conseguenza a migliorare saranno anche il traffico merci e il collegamento da e verso le stazioni di Napoli e bologna.


Data:

Riproduzione riservata © La riproduzione è concessa solo citando la fonte con link all'articolo.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserisci Azienda Puglia
Crea Email Personalizzata
Segnala Evento Puglia