News Brindisi

Home » Puglia Notizie » News Brindisi » Acquedotto Pugliese, omaggio alle bellezze della regione nel nuovo video

Acquedotto Pugliese, omaggio alle bellezze della regione nel nuovo video

“Il nuovo video è un omaggio al mare, agli ulivi e ai territori di tutta Puglia.”
Acquedotto Pugliese, omaggio alle bellezze della regione nel nuovo video

La nuova campagna di comunicazione dell’Acquedotto Pugliese è un vero e proprio omaggio a tutte le bellezze della regione. Puglia, una ricetta di successo è infatti un racconto fotografico delle meraviglie del Tacco d’Italia.

I protagonisti del video sono i colori delle onde, per un viaggio attraverso gli scorci tipici di una terra nel quale il mare, gli ulivi e la campagna regalano immagini suggestive e variopinte.

Come ha commentato il Presidente di Acquedotto Pugliese, Simeone di Cagno Abbrescia, è stato raccontato tutto l’impegno dell’azienda a favore dello sviluppo eco-sostenibile e turistico della Puglia, legato anche al servizio idrico integrato.

Dopotutto, ha continuato il presidente, la Puglia regala uno dei mari più belli e puliti d’Italia. La conferma è data dai numerosi riconoscimenti che la regione continua ad ottenere di giorno in giorno. All’interno di queste lodi si inserisce il patrimonio ambientale, all’interno dei quali è compreso il miglioramento delle acque che passa anche attraverso la loro depurazione e il loro ciclo virtuoso.

113 milioni di euro per gli interventi

L’amministratore Delegato di Acquedotto Pugliese, inoltre, ha specificato che l’azienda nel solo biennio 2017-2018 abbia realizzato degli investimenti per un valore totale di 113 milioni di euro su tutto il comportato depurativo attraverso degli interventi che hanno permesso di:

  • potenziare gli impianti
  • progettare interventi mirati al riutilizzo delle acque superflue
  • rigenerazione e adeguamento di alcuni recapiti finali

A tutti questi lavori devono essere aggiunte delle azioni che intendono ottimizzare i costi energetici, promuovendo una tutela dell’ambiente e dell’ecosistema.

Acquedotto Pugliese e depurazione

L’Acquedotto Pugliese, dopotutto, è stata una delle prime aziende a sperimentare gli impianti già a partire dagli anni ’20.

Attualmente l’impresa gestisce 183 depuratori in tutta Puglia, oltre che un parco impiantistico considerato tra i più grandi e i più evoluti di tutta Italia per merito della tecnologia che presenta che delle qualità delle acque che rilascia.

Oltre che alla tradizionale tecnologia di fanghi attivi, è anche utilizzata la membrana e la disinfezione con i raggi UV, per sperimentare le soluzioni di un trattamento alternativo ed eco-sostenibile.

L’impegno nell’ambito della depurazione, dopotutto, prosegue a pieno ritmo e regime anche per i prossimi anni, per un totale di 365 milioni di euro.

La campagna di comunicazione che nei suoi pochi secondi intende far soffermare l’attenzione su tutti i lavori svolti, scorre vivace sulle note del brano scritto e interpretato dal geologo dell’Acquedotto Pugliese Alfredo De Giovanni.

video

Video


Data:

Riproduzione riservata © La riproduzione è concessa solo citando la fonte con link all'articolo.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla Newsletter

Non riceverai spam ma messaggi in base agli interessi selezionati. Potrai inoltre annullare l'iscrizione in ogni momento.

Seleziona gli argomenti a cui sei interessato:

Turismo e curiosità
Eventi e sagre
Ricette pugliesi
Notizie rilevanti
Promo Aziende
Inserisci Azienda Puglia
Crea Email Personalizzata
Segnala Evento Puglia