foresta umbra
Il Gargano

Home » Cosa vedere » Il Gargano » Foresta Umbra, 15 sentieri attrezzati per uno sviluppo di circa 54 chilometri

Foresta Umbra, 15 sentieri attrezzati per uno sviluppo di circa 54 chilometri

foresta-umbra

Attrezzata con sentieri naturalistici, la Foresta Umbra ha inizio presso il Bosco Sfilzi, dove crescono faggi, aceri, cornioli, cerri e lecci. La Cantoniera forestale ospita una riserva di caprioli ed un laghetto montano. Nell’altopiano adiacente al bosco è facile incontrare mucche podoliche, una razza robusta tipica del Gargano.

La foresta rappresenta ciò che resta primitivo ambiente garganico, l’origine del suo nome ha due spiegazioni: potrebbe derivare da antiche popolazioni umbre che abitavano quest’area, o in alternativa la seconda ipotesi più probabile, fa riferimento al fatto che i rigogliosi alberi di latifoglie che qui crescono creano zone d’ombra molto fitte e della quale si può approfittare in estate per allontanarsi un po’ dalla calura estiva.

La Foresta Umbra offre ad i suoi visitatori ben 15 sentieri attrezzati per uno sviluppo di circa 54 chilometri, tutti i percorsi sono ben segnalati ed all’inizio di ogni sentiero vi è un’area parcheggio ed un’area pic-nic. All’interno del Centro Visitatori è allestito il Museo Naturalistico organizzato in tre sezioni: vi è la collezione naturalistica con esemplari di animali ritrovati morti all’interno della foresta, la collezione archeologica con reperti del passato e la terza sezione rappresentata da un grande plastico in scala del promontorio del Gargano. All’esterno del Centro Visite è stato ricostruito anche un villaggio di carbonai e taglia legna con gli attrezzi utilizzati per questi antichi mestieri. Presso il museo è possibile anche noleggiare mountain bike ed acquistare pubblicazioni e souvenir del parco.

La fauna è caratterizzata da cinghiali, picchi e caprioli, non mancano anche esemplari di daini e gatti selvatici. Da alcuni anni è tornato a popolare questo territorio anche il lupo; tra gli uccelli numerosi sono i rapaci tra i quali il gufo reale.

Gran parte dell’area della Foresta Umbra ricade nel comune di Vico del Gargano, uno dei comuni appartenenti all’associazione “I Borghi più belli d’Italia”. Da visitare le numerose chiese presenti all’interno del centro storico.

Cosa vedere alla Foresta Umbra

Bosco Sfilzi
Museo naturalistico e villaggio dei carbonai
Vico del Gargano

Come arrivare alla Foresta Umbra

Auto

da 77 a 90 km a nord-est di Foggia lungo le SS89 e SP528

Linee urbane

Collegamenti da Vico del Gargano (Ferrovie del Gargano, Sitasud)




Inserisci Azienda Puglia
Crea Email Personalizzata
Segnala Evento Puglia