puglia
News Foggia

Home » Puglia Notizie » News Foggia » Parco Nazionale del Gargano, ecco il “Lino elegante”

Parco Nazionale del Gargano, ecco il “Lino elegante”

Una varietà di flora e fauna con pochi eguali su scala nazionale, da aggiornare day by day. Il Parco Nazionale del Gargano e la provincia di Foggia si confermano un serbatoio inesauribile di scoperte per gli studiosi: un gruppo di sette ricercatori ha scoperto nel Parco il primo esemplare italiano del fiore balcanico ‘Lino elegante‘, a pochi chilometri da Monte Sant’Angelo. La scoperta è stata diffusa su Phytotaxa, una delle più importanti riviste scientifiche del settore. A farla sono stati sette ricercatori delle Università di Perugia, Camerino (Macerata), Genova, Mainz (Germania) e del Ciheam di Bari coordinati dal botanico garganico di origini tedesche Robert Philipp Wagensommer. La presenza del ‘Lino elegante’ era nota finora soltanto nella penisola balcanica, precisamente in Grecia, Albania, Croazia, Macedonia, Montenegro, Serbia e Bulgaria.Gli autori sono sette ricercatori delle Università di Perugia, Camerino, Genova, Mainz (Germania) e del CIHEAM di Bari. Ma il gruppo di ricerca è stato coordinato dal botanico garganico di origini tedesche Robert Philipp Wagensommer, che è uno dei tre referenti per la flora della Puglia in numerosi progetti di ricerca scientifici nazionali riguardanti la flora italiana e la sua conservazione e che da anni collabora con il Parco Nazionale del Gargano.

Tra gli autori della pubblicazione anche Michele Fiorentino, di San Giovanni Rotondo

Si tratta del primo ritrovamento in Italia dopo quello, nel dicembre scorso, della ‘Orchidea Fantasma di Puglia. Il nome scientifico del fiore è ‘Linumelegans Sprunerex Boissiered’ ed è una specie appartenente alla famiglia delle Linaceae caratterizzata da splendidi fiori gialli e da ghiandole scure alla base delle foglie. “La ricchezza biologica del Gargano, in particolare quella floristica -ammette con soddisfazione il Presidente del Parco Nazionale del Gargano Stefano Pecorella- ormai non ci sorprende più, tali e tante sono le scoperte. Questa circostanza è il segno inequivocabile di una particolarità, quella del Gargano, di essere un insieme di biotopi generati dalla montagna, il Monte Gargano, emersa in mezzo al mare”.La presenza del ‘Lino elegante’ era nota finora soltanto nella penisola balcanica, precisamente in Grecia, Albania, Croazia, Macedonia, Montenegro, Serbia e Bulgaria.


Data:

Inserisci Azienda Puglia
Crea Email Personalizzata
Segnala Evento Puglia