puglia
News Foggia

Home » Puglia Notizie » News Foggia » Foggia promosso, la Puglia del calcio raddoppia in serie B

Foggia promosso, la Puglia del calcio raddoppia in serie B

La Puglia del calcio raddoppia la propria presenza in serie B, in attesa di capire se il Bari sarà in grado di rilanciarsi nella corsa-playoff verso la promozione nella massima serie. Grazie al pareggio per 2-2 maturato ieri pomeriggio sul terreno dell’Unicusano Fondi, il Foggia allenato da Giovanni Stroppa ha festeggiato con due turni di anticipo il ritorno in quella cadetteria che manca nella città dauna dalla stagione 1997/1998. Una promozione festeggiata con balli, tuffi nella fontana di Piazza Cavour e caroselli per le strade cittadine da parte di migliaia di tifosi dei Satanelli, impazziti di gioia per Mazzeo e compagni.

Il sindaco Landella: “Riscatto di una città”

Calcio come “riscatto di una città, che ha nel calcio uno dei più sentiti riti collettivi identitari, simbolo di orgoglio ed appartenenza”. Così lo ha raccontato il sindaco di Foggia, Franco Landella: “La città attendeva da troppo tempo – aggiunge il sindaco – il salto di categoria della sua squadra di calcio. Ha accarezzato questo sogno lo scorso anno tra le lacrime della finale dei play off, fino a centrare l’obiettivo in questa stagione. La promozione in serie B del Foggia Calcio non è solo un successo sportivo. Non è soltanto il coronamento di un lungo impegno, la dimostrazione di una volontà e di una determinazione premiate con la vittoria del campionato”.

Un tunnel lungo 19 anni, finalmente si ritorna a sognare. SIAMO IN SERIE B!
#zafo #foggiacalcio #serieb #winner #promotion #foggia #calcio #soccer #football #rossoneri

Pubblicato da Foggia Calcio 1920 su Domenica 23 aprile 2017

I complimenti per il salto di categoria sono arrivati anche dall’assessore allo Sport per Tutti della Regione Puglia, Raffaele Piemontese: “La promozione del Foggia Calcio in Serie B è un evento storico per i foggiani e un ottimo aupiscio per tutto il movimento sportivo pugliese. Neanche avevo la patente quando il Foggia retrocesse in serie C e sono, quindi, felice sia finalmente maturato un successo inseguito per quasi vent’anni – continua l’assessore – ma, per il glorioso blasone e la vasta popolarità dei ‘Satanelli’, sono sicuro che questo è un evento che susciterà entusiasmo su tutti i circa quattrocento campi di calcio a 11 sparsi nella regione”. Complimenti estesi al presidente del Foggia Calcio Srl Lucio Fares, al direttore sportivo Beppe Di Bari, all’allenatore Giovanni Stroppa, al capitano Cristian Agnelli e a tutti i protagonisti di una vicenda che è “un esempio di cosa è possibile realizzare con il giusto mix di umiltà, orgoglio, sacrificio e ambizione”.


Data:

Inserisci Azienda Puglia
Crea Email Personalizzata
Segnala Evento Puglia