Taranto: Winston vs Churcill
Eventi provincia Taranto

Home » Puglia Eventi » Eventi provincia Taranto » “Winston vs Churcill” con Giuseppe Battiston al Teatro Fusco di Taranto

“Winston vs Churcill” con Giuseppe Battiston al Teatro Fusco di Taranto

Winston vs Churcill
Evento
Winston vs Churcill
Località
Taranto (TA) - Teatro Fusco
Data/periodo
30-31 Mar 2019
Orario
ore 21:00
Ingresso
a pagamento

L’uomo e il politico. Due facce della stessa medaglia, anzi, della stessa persona.

Stiamo parlando dello spettacolo di Paola Rota “Winston vs Churcill”, tratto dall’opera di Gabardini (Churchill, il vizio della democrazia), in scena sabato 30 e domenica 31 marzo al Teatro Fusco di Taranto.

Affiancato da Maria Roveran, Giuseppe Battiston veste i panni del protagonista, ora politico-stratega tra i più potenti del pianeta, ora uomo tormentato da decisioni e assunzioni di responsabilità di grande importanza. Perché Winston è innanzitutto un uomo, un vecchio scorbutico pieno di fragilità, dubbi ed incertezze, depresso e impegnato in una difficile convivenza con i propri vizi. Seduto sulla sua imponente poltrona, con accanto una radio che fungerà da espediente per far irrompere il passato nella narrazione presente, il primo ministro riannoda i ricordi di una vita al servizio della sua Gran Bretagna. E proprio nell’intimità della sua camera, arredata in perfetto stile inglese, che prende il via un intenso viaggio biografico, alla scoperta del lato più umano del grande europeista.

Churcill, uomo e stratega

Winston vs Churchill rivela la personale battaglia di un uomo sempre in guerra, contro tutto e contro tutti, ma soprattutto contro se stesso. Contro la vecchiaia che uccide il corpo e contro la giovane infermiera che tenta di allontanarlo dai suoi pericolosi vizi. Tra l’eco dei discorsi pubblici e i tragici ricordi personali, si delineano i tratti di una figura eccessiva, ingombrante e sempre attuale.

Ricordiamo che Churcill è il leader più ammirato di tutti i tempi, politico per oltre sessant’anni, ma anche giornalista, militare, scrittore e designato premio Nobel per la letteratura. Proprio per questa ragione, la missione di Paola Rota, di ribaltare la visione di un personaggio così brillante e controverso si rivela alquanto coraggiosa e senz’altro tutta da scoprire.

posizione

Mappa

Riproduzione riservata © La riproduzione è concessa solo citando la fonte con link all'articolo.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla Newsletter

Non riceverai spam ma messaggi in base agli interessi selezionati. Potrai inoltre annullare l'iscrizione in ogni momento.

Seleziona gli argomenti a cui sei interessato:

Turismo e curiosità
Eventi e sagre
Ricette pugliesi
Notizie rilevanti
Sconti e offerte
Inserisci Azienda Puglia
Crea Email Personalizzata
Segnala Evento Puglia