News Taranto

Home » Puglia Notizie » News Taranto » Weekend d’incertezza per la Puglia, crollo delle temperature

Weekend d’incertezza per la Puglia, crollo delle temperature

“Nel weekend le temperature subiranno un brusco calo, accompagnate da possibili piogge.”
Weekend d’incertezza per la Puglia, crollo delle temperature

Il clima anticiclonico che aveva caratterizzato la regione durante la prima parte della settimana perde gradatamente intensità, aprendosi all’ingresso di correnti fredde e gelide provenienti dalle terre balcaniche e portando lentamente tutta la Puglia a confrontarsi con un inverno anticipato, caratterizzato da piogge improvvise, venti forti e temperature in brusco calo sia per le minime che nelle massime. In particolare i tratti montuosi, come le Murge più elevate a ridosso dei versanti appenninici o in alcuni sparuti del Gargano, potranno molto probabilmente assistere ai primi fiocchi di neve della stagione, che coloreranno di bianco le loro strade. Pertanto si consiglia, per alcuni tratti specifici, di avere con sé delle catene, e in generale di non svolgere escursioni in zone caratterizzate da un’elevata altitudine.

Venerdì 16 novembre

Proprio da oggi venerdì 16 novembre i primi venti freddi lambiranno il territorio regionale subentrando da sud-est, dando l’avvio a una giornata dove a momenti di cieli sereno si alterneranno momenti di pioggia intensa guidati da annuvolamenti sparsi. Ad essere interessata dal maltempo è tutta la Puglia, con condizioni più favorevoli a ridosso della provincia di Taranto, di Brindisi e di Bari. Massime in netto calo, che vedranno per lo più i 17° C lungo il litorale tarantino e nella zona costiera della Valle d’Itria. La ventilazione sarà tesa ovunque, con mari mossi, Adriatico in particolare.

Sabato 17 novembre

Domani, con la giornata di sabato 17 novembre, le correnti gelide provenienti dai Balcani si stabilizzeranno coprendo tutta la Puglia e conducendo con sé forti piogge con nubi, sebbene siano possibili diverse schiarite nel corso della giornata. Le prime nevi si condenseranno già sopra i mille metri di altezza, mentre le coste avranno maggiori possibilità di schiarite e bel tempo, con venti moderati. L’area con la maggiore probabilità di rovesci è la Daunia settentrionale, con schiarite nel pomeriggio.

Domenica 17 novembre

Durante la giornata di domenica 18 sarà possibile assistere a un ritorno delle alte pressioni con tempo stabile e cieli soleggiati. Su DauniaTavolierelitorale adriatico saranno presenti nubi sparse alternate a schiarite per l’intera giornata; sulle Murge nuvole per tutto il giorno con tendenza ad ampi rasserenamenti in serata; su litorale ionico e Salento cieli molto nuvolosi o coperti con deboli piogge, in assorbimento dalla sera.


Data:

Riproduzione riservata © La riproduzione è concessa solo citando la fonte con link all'articolo.
Inserisci Azienda Puglia
Crea Email Personalizzata
Segnala Evento Puglia