Taranto: Il fascino del virtuosismo
Eventi provincia Taranto

Home » Puglia Eventi » Eventi provincia Taranto » Il fascino del virtuosismo, la violinista Anna Tifu all’Orfeo di Taranto

Il fascino del virtuosismo, la violinista Anna Tifu all’Orfeo di Taranto

Il fascino del virtuosismo
Evento
Il fascino del virtuosismo
Località
Taranto (TA) - Teatro Orfeo
Data/periodo
20 gen 2019
Orario
ore 21:00
Ingresso
a pagamento

Il Teatro Orfeo di Taranto si apre a “Il fascino del virtuosismo”. Il nuovo appuntamento della stagione “Eventi Musicali” dell’Orchestra della Magna Grecia vedrà protagonista la talentuosa Anna Tifu che, giovedì 20 gennaio, si esibirà nelle musiche di Sarasate, Chausson e Brahms.

Il concerto sarà diretto dal Maestro Luigi Piovano e prevede l’esecuzione di:

– Carmen Fantasy, una delle opere più note e impegnative di P. Sarasate – sui temi dell’opera Carmen di Georges Bizet.

– E. Chausson – Poème op, 25, significativa opera del repertorio violinistico di fine Ottocento, che trae ispirazione dalla novella di Turgenev “il canto dell’amor trionfante”.

– J. Brahms – Danze ungheresi vol. 2, le famose danze ungheresi impregnate del ritmo e delle melodie zigane .

Anna Tifu, da enfant prodige a musicista internazionale

Aveva solo 8 anni quando ha vinto il primo premio con menzione speciale alla Rassegna di Vittorio Veneto, mentre a 11 anni ha debuttato come solista con l’Orchestra National des Pays de la Loire e l’anno successivo alla Scala di Milano. Il suo fascino e la sua bravura le hanno spianato la strada anche nel mondo pubblicitario, diventando testimonial della campagna 2011 di Alitalia, al fianco di Riccardo Muti, Giuseppe Tornatore ed Eleonora Abbagnato.Dopo essersi aggiudicata diversi premi e riconoscimenti, appena quindicenne si diploma al Conservatorio di Cagliari e, due anni dopo, è ammessa al Curtis Institute di Philadelphia. Tra le sue collaborazioni spiccano nomi di alto livello del calibro di Yuri Temirkanov e Gustavo Dudamel e solisti come Maxim Vengerov, Andrea Bocelli e l’attore statunitense John Malkovich.

Luigi Piovano

Primo violoncello solista dell’Orchestra dell’Accademia Nazionale di S. Cecilia, nel corso della sua carriera ha suonato come solista con prestigiose orchestre come Tokyo Philharmonic e Accademia di Santa Cecilia e, dal 2012, è direttore musicale dell’Orchestra ICO della Magna Grecia.

Prezzi per lo spettacolo: 30, 20 e 15 euro

posizione Mappa

Riproduzione riservata © La riproduzione è concessa solo citando la fonte con link all'articolo.
Inserisci Azienda Puglia
Crea Email Personalizzata
Segnala Evento Puglia