News Lecce

Home » Notizie Puglia » News Lecce » Vaccini per ultra 80enni, in Puglia si parte il 22 febbraio

Vaccini per ultra 80enni, in Puglia si parte il 22 febbraio

“Sarà possibile prenotarsi a partire da giovedì 11 febbraio.”
Vaccini per ultra 80enni, in Puglia si parte il 22 febbraio

A partire dal prossimo 22 febbraio gli ultra 80enni potranno iniziare a vaccinarsi contro il Covid. Questo quanto comunicato attraverso una nota stampa dall’assessore alla Sanità Pier Luigi Lopalco, il quale ha sottolineato come agli anziani saranno somministrate le dosi Pfizer o Moderna.

Come prenotarsi al vaccino

Per effettuare le prenotazioni, invece, bisognerà recarsi da giovedì 11 febbraio in farmacia, presentando la tessera sanitaria fisicamente o, su delega, senza prescrizione del medico, tramite il sistema FarmaCup. Sarà possibile prenotarsi, inoltre, anche mediante il sistema Cup, il più capillare di cui si dispone e anche attraverso il portale PugliaSalute.

Calendario delle vaccinazioni per gli ultra 80enni

Ci saranno agende diverse per gli ultra ottantenni che effettueranno il vaccino in ambulatorio (nelle sedi ASL individuate su tutto il territorio regionale) e per chi dovrà farlo a casa. Le agende terranno conto della prima e della seconda somministrazione.

In parallelo, invece, già a partire dalla prossima settimana, e quindi dal 15 febbraio, si inizierà con le prenotazioni per i vaccini Astrazeneca degli operatori scolastici e dei componenti delle forze dell’ordine, intesi come personale in buona salute. Le vaccinazioni di insegnanti e operatori delle forze dell’ordine saranno gestite direttamente dalle rispettive amministrazioni.

Fase1, in Puglia somministrate 140mila dosi

In dirittura d’arrivo, invece, è la Fase1 delle vaccinazioni, ovvero quella che ha riguardato gli operatori sanitari, le Rsa, gli odontoiatri e i medici di libera professione: in poco più di un mese sono state già somministrate circa 140 mila dosi. Di questi, circa 60mila hanno ricevuto già il richiamo.

Scopri di più su: Vaccini anti-Covid, da domani parte la somministrazione

Stiamo procedendo nel rispetto dei tempi – ha dichiarato Lopalco – nel rispetto del programma del piano vaccinale approvato a livello nazionale a fine dicembre. Sarà una sfida difficile, ma contiamo di farcela con l’aiuto di tutto il sistema istituzionale pugliese”.


Data:

Riproduzione riservata. La riproduzione è concessa solo citando la fonte con link all'articolo.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla Newsletter

Non riceverai spam ma messaggi in base agli interessi selezionati. Potrai inoltre annullare l'iscrizione in ogni momento.

Seleziona gli argomenti a cui sei interessato:










Inserisci Azienda
Crea la tua Email
Promuovi Evento