News Lecce

Home » Notizie Puglia » News Lecce » Vacanze, anche a giugno Puglia tra le mete preferite

Vacanze, anche a giugno Puglia tra le mete preferite

“Si confermano positive le proiezioni delle vacanze 2021.”
Vacanze, anche a giugno Puglia tra le mete preferite

Non si arresta il trend positivo che vede la Puglia al top tra le destinazioni delle vacanze 2021.

Scopri di più su: Puglia regina dell’estate 2021: con Sardegna in pole position

A confermare i dati precedenti anche l’analisi di Asoi Confindustria Viaggi, associazione che rappresenta il 90% del mercato dei tour operator italiani. Intervistato dall’Adnkronos in merito all’andamento del settore turistico in vista dell’imminente estate 2021, il presidente Pier Ezhaya ha sottolineato come nonostante il clima di confusione su pass nazionali e protocolli di sicurezza, la meta preferita resta ad oggi l’Italia.

La maggior parte degli italiani è proiettato verso le vacanze al mare: le mete più gettonate si confermano la Puglia, Calabria, Sicilia, Sardegna e anche Toscana ed Emilia-Romagna.

Puglia, si spera i sold out per l’estate 2021

Il Tacco d’Italia è quindi pronto per un’estate da sold-out: secondo uno studio realizzato da Demoskopika saranno almeno 1,9 milioni gli arrivi (+13,6%) attesi in Puglia e 10,6 milioni di presenze (33,9%).

Questo dato sembrerebbe confermato anche dalla dichiarazione del presidente della Regione Puglia Michele Emiliano, il quale, qualche settimana fa, aveva esortato ai pugliesi di fare le vacanze in Puglia per aiutare la propria terra. Bisognerà aspettare l’arrivo ufficiale delle belle giornate per stabilire se queste proiezioni, assolutamente positive, si concretizzino.

A partire da ieri, 1 giugno, grazie al via libera ai pasti al coperto a pranzo e cena hanno riaperto circa 14mila realtà della ristorazione in Puglia che non dispongono di spazi all’aperto.

Prospettive incoraggianti, inoltre, continuano ad arrivare anche dal turismo straniero grazie all’arrivo del green pass e al netto miglioramento della situazione dei contagi.


Data:

Riproduzione riservata. La riproduzione è concessa solo citando la fonte con link all'articolo.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla Newsletter

Non riceverai spam ma messaggi in base agli interessi selezionati. Potrai inoltre annullare l'iscrizione in ogni momento.

Seleziona gli argomenti a cui sei interessato:










Inserisci Azienda
Crea la tua Email
Promuovi Evento