Ricetta: Uova con cipolle sponsali
Secondi piatti pugliesi

Home » Ricette Pugliesi » Secondi piatti pugliesi » Uova con cipolle sponsali, la ricetta originale pugliese

Uova con cipolle sponsali, la ricetta originale pugliese

Uova con cipolle sponsali
Uova con cipolle sponsali
Porzioni
4 persone
Difficoltà
facile
Costo
basso
Calorie (per porz.)
203 calorie
Grassi (per porz.)
9 grammi
Preparazione
5 minuti
Cottura
15 minuti
Tempo totale
20 minuti
presentazione ricetta

Presentazione

Uno dei piatti tradizionali pugliesi, appartenenti alla tradizione contadina, sono le uova con cipolle sponsali, un insieme unico per un piatto di facile preparazione e reperibilità degli ingredienti. Questa ricetta autentica deriva infatti dalla cucina rurale, quando anticamente si cercava di ottenere piatti diversi e gustosi, basandosi semplicemente su quanto metteva a disposizione la terra.

L’insieme oltre che unico a livello di sapore, si caratterizza per l’importanza dei valori nutrizionali e delle proprietà contenute nelle cipolle sponsali e nelle stesse uova. Per realizzare il vostro “ciambotto”, come viene chiamato in alcune zone della Puglia, scegliete degli ingredienti rigorosamente freschi e dedicatevi alla preparazione di questa ricetta, ideale come secondo o piatto unico da gustare a pranzo o a cena, il risultato non vi deluderà. Accompagnate il vostro piatto con dei crostoni di pane scottato alla piastra e deliziate gli ospiti ed i commensali con un piatto autentico della tradizione regionale.

ingredienti ricetta

Ingredienti per la ricetta

  • 4 uova
  • 500 g di cipolle sponsali
  • 4 pomodori rossi
  • Prezzemolo
  • 150 ml d’acqua
  • Olio extra vergine d’oliva
  • Sale q. b.
  • Pepe q. b.
preparazione ricetta

Preparazione


Tagliate sottilmente le vostre cipolle sponsali e riponetele in una padella con l’olio extra vergine d’oliva, i pomodori fatti a pezzettini ed il prezzemolo tritato finemente. Lasciate rosolare il tutto per qualche minuto poi aggiungete metà dell’acqua che avete preparato, portando a cottura la cipolla. Aggiungete dell’acqua al vostro insieme, regolatelo di sale e pepe a piacimento e sgusciate le uova in maniera delicata, badando bene a non romperle. Coprite il tutto con un coperchio lasciando cuocere per un totale di 6 minuti, tempo variabile anche in base alle uova che avete scelto. Cuocete l’uovo in base alle vostre preferenze e se lo preferite più sodo, lasciate in cottura per qualche minuto in più, non andando oltre i 10 minuti. Riproduzione riservata © La riproduzione è concessa solo citando la fonte con link all'articolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla Newsletter

Non riceverai spam ma messaggi in base agli interessi selezionati. Potrai inoltre annullare l'iscrizione in ogni momento.

Seleziona gli argomenti a cui sei interessato:

Turismo e curiosità
Eventi e sagre
Ricette pugliesi
Notizie rilevanti
Promo Aziende
Inserisci Azienda Puglia
Crea Email Personalizzata
Segnala Evento Puglia