News Lecce

Home » Puglia Notizie » News Lecce » UniSalento, nuovi corsi di laurea per le giovani matricole pugliesi

UniSalento, nuovi corsi di laurea per le giovani matricole pugliesi

“L'Università del Salento propone quattro nuovi corsi di laurea altamente qualificanti per i giovani pugliesi.”
UniSalento, nuovi corsi di laurea per le giovani matricole pugliesi

Nonostante la piena calura estiva e la fisiologica voglia di relax, i giovani pugliesi (e non solo) non rinunciano alla pianificazione del proprio futuro. Presentati i nuovi corsi di laurea dell’offerta formativa dell’UniSalento (Univesità del SalentoLecce), infatti, i neo diplomati sono chiamati in questi ultimi giorni a prendere decisioni importanti che, mai come negli ultimi anni, non è detto debbano voler dire necessariamente “emigrare”. Ancora una volta la Puglia riparte dal Salento, dimostrandosi terra fertile e pronta a dare il benvenuto ad un raccolto rigoglioso che sia capace di piantare altri semi che facciano prosperare la terra del sole.

Università del Salento

L’UniSalento ha voglia di investire su percorsi formativi che si adeguino non solo alle nuove esigenze del mondo del lavoro, ma soprattutto ad una riqualificazione del Mezzogiorno. È sotto quest’aurea positiva che nascono i nuovi quattro corsi di studio che partiranno il prossimo ottobre per l’anno accademico 2018/2019.

Scienze motorie e dello sport”, “Management digitale” e “Ingegneria delle Tecnologie Industriali” sono i nuovi corsi di laurea di durata triennale a cui si aggiunge la laurea magistrale in “Governance euro-mediterranea delle politiche migratorie”. Accreditati da CUN, ANVUR e MIUR, mirano ad una formazione di figure di spicco rispetto alle esigenze del mondo del lavoro e del territorio, ma estremamente settoriali, così da garantire elevata professionalità in ogni settore.

I Corsi

Il mondo dell’informatica e della comunicazione digitale sono il fulcro della laurea in “Management digitale” che ambisce a plasmare figure manageriali in un settore sempre più imprescindibile, non solo per le realtà di impresa ma anche per enti locali e pubbliche amministrazioni. Si passa così al corso di “Scienze motorie e dello sport” che, elaborato in sinergia con la scuola di Medicina dell’Università di Bari, fornisce le basi conoscitive e pratiche per programmi sportivi tesi al benessere psico-fisico sia in strutture pubbliche che in strutture private.

L’Università del Salento, poi, accetta una sfida ministeriale. Con il corso in “Ingegneria delle Tecnologie Industriali”, già presente in Francia e Germania, anche l’Italia vuole offrire una formazione che sfoci in occupazioni nel settore industriale. Lecce, allora, ne sarà laboratorio sperimentale. A concludere la carrellata di novità per le giovani matricole pugliesi, anche la magistrale in “Governance euro-mediterranea delle politiche migratorie”, destinata a definire profili professionali che saranno investiti dell’elevata responsabilità di analizzare e gestire il fenomeno migratorio.


Data:

Inserisci Azienda Puglia
Crea Email Personalizzata
Segnala Evento Puglia