puglia
News Bari

Home » Puglia Notizie » News Bari » Unesco-Regione, siglato un Protocollo per valorizzare giovani e cultura

Unesco-Regione, siglato un Protocollo per valorizzare giovani e cultura

Un protocollo finalizzato a realizzare attività volte alla sensibilizzazione delle giovani generazioni e alla valorizzazione del patrimonio culturale in aree e siti del patrimonio Unesco. E’ quanto contenuto nel Protocollo d’intesa con il comitato Giovani Unesco Puglia, siglato nella mattinata di ieri dall’assessore allo Sviluppo Economico, Loredana Capone. Il documento è stato firmato anche dal Segretario generale Giovani Unesco, Antonio Libonati, e dalle rappresentanti pugliesi del Comitato nato con l’obiettivo di supportare le attività della Commissione nel campo dell’educazione, della scienza, della cultura e della comunicazione, Simona Ferrante e Giulia Serinelli. Al momento della firma erano presenti anche il Direttore del Dipartimento Turismo, Economia della cultura e Valorizzazione del Territorio della Regione, Aldo Patruno ed i referenti di Apulia Film Commission, Teatro Pubblico Pugliese e Puglia Promozione. Con la partecipazione anche della start up foggiana “Vazzapp”, esempio di buona pratica sul territorio.

A Bari la sottoscrizione del documento, cultura e comunicazione in primo piano

La sottoscrizione si è svolta al termine del laboratorio “Libertà di carta”, organizzato dal Comitato Giovani Unesco Puglia in collaborazione con il Consiglio Regionale della Puglia – Sezione Biblioteca e Comunicazione Istituzionale e rivolto a oltre 100 ragazzi delle scuole superiori Bianchi Dottula, De Lilla e Panetti di Bari, come seconda tappa dell’evento pugliese per la celebrazione della Giornata Internazionale dei diritti umani. Ai ragazzi sono stati donati i quaderni di Libera con racconti contro la mafia. “La firma di questo protocollo-ha commentato l’assessore Capone- è senza dubbio un passo importante per la realizzazione di una rete di competenze utili allo sviluppo della cultura sul territorio come strumento di lavoro, per offrire opportunità ai nostri giovani, spesso obbligati ad andare via per trasformare la loro passione culturale in lavoro. La Regione Puglia e il Comitato Giovani Unesco, quindi, si sono così impegnati a collaborare in modo proficuo per sviluppare progetti che non siano episodici, ma di lunga durata”.


Data:

Inserisci Azienda Puglia
Crea Email Personalizzata
Segnala Evento Puglia