San Giovanni Rotondo: Tutto il mondo è palcoscenico
Eventi provincia Foggia

Home » Puglia Eventi » Eventi provincia Foggia » Tutto il mondo è palcoscenico, Toti e Tata a San Giovanni Rotondo

Tutto il mondo è palcoscenico, Toti e Tata a San Giovanni Rotondo

Tutto il mondo è palcoscenico
Evento
Tutto il mondo è palcoscenico
Località
San Giovanni Rotondo (FG) - Centro di Spiritualità “Padre Pio”
Data/periodo
24 Mag 2019
Orario
ore 20:30
Ingresso
a pagamento

Sarà all’insegna della comicità pugliese per eccellenza la sesta edizione di “Destinazione Speranza”, l’iniziativa benefica volta a raccogliere fondi per regalare un viaggio a Lourdes ai piccoli pazienti del reparto Pediatria Onco-Ematologica dell’IRCCS Casa Sollievo della Sofferenza.

Al Centro di Spiritualità “Padre Pio” a San Giovanni Rotondo, venerdì 24 maggio, arriverà la coppia di comici più amata della nostra terra, reduce dal concerto del Primo Maggio a Taranto dove sono tornati a vestire i panni degli Oesais: Toti e Tata.

Per l’occasione, Emilio Solfrizzi e Antonio Stornaiolo proporranno il loro ultimo progetto teatrale “Tutto il mondo è palcoscenico”, che registrato sold out in molti teatri della regione.

Lo show

I due mattatori della risata sono i protagonisti di uno spettacolo esilarante in cui affrontano una serie di argomenti inerenti all’attualità, attraverso pensieri laterali, dialoghi serrati, fraseggi spassosi, contraddistinti da quell’ironia e leggerezza che hanno consacrato il loro successo.

«Tutto il mondo è un palcoscenico e gli uomini e le donne sono soltanto attori. Hanno le loro uscite e le loro entrate e nella vita ognuno recita molte parti…». Lasciandosi ispirare da questa citazione shakespeariana di “Come vi piace”, Solfrizzi e Stornaiolo trasformano il palco in un luogo ideale per passare in rassegna le debolezze e le straordinarie qualità del genere umano. Un’ora e mezzo di divertimento assicurato, in compagnia dei due volti simbolo della comicità pugliese anni Novanta, che hanno tenuto incollato dinnanzi al piccolo schermo migliaia di telespettatori. Tra i loro formati più amati, “Teledurazzo”, “Il Polpo”, “Melensa” in cui raccontavano con popolare ironia vizi e virtù del popolo meridionale.

Per saperne di più

Per ricevere ulteriori informazioni in merito alla serata, è possibile contattare telefonicamente la Segreteria della Direzione Amministrativa dell’Ospedale Casa Sollievo della Sofferenza al numero 0882.410292.

Riproduzione riservata © La riproduzione è concessa solo citando la fonte con link all'articolo.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla Newsletter

Non riceverai spam ma messaggi in base agli interessi selezionati. Potrai inoltre annullare l'iscrizione in ogni momento.

Seleziona gli argomenti a cui sei interessato:

Turismo e curiosità

Eventi e sagre

Ricette pugliesi

Notizie rilevanti

Promo Aziende

Inserisci Azienda Puglia
Crea Email Personalizzata
Segnala Evento Puglia