News Bari

Home » Notizie Puglia » News Bari » Tumori ossei, Policlinico Bari centro eccellenza per protesi 3D

Tumori ossei, Policlinico Bari centro eccellenza per protesi 3D

“La clinica ortopedica è un centro di riferimento per il Sud Italia.”
Tumori ossei, Policlinico Bari centro eccellenza per protesi 3D

Il Policlinico di Bari continua ad essere in prima linea per la sua eccellenza anche per quanto riguarda il trattamento dei tumori ossei. La clinica Ortopedica dell’azienda ospedaliero-universitaria, diretta dal professor Biagio Moretti, è diventata il principale centro di riferimento per le patologie oncologiche a carico dell’apparato muscolo scheletrico.

Tra le tante innovazioni, come riportato in una nota stampa, c’è l’adozione di speciali protesi da resezione oncologica, fatte su misura anche con stampanti 3D e chiodi invisibili in carbonio per la fissazione delle fratture secondarie dovute alla localizzazione di metastasi, al posto dei tradizionali in titanio, che consentono di seguire l’evoluzione della malattia con tac e risonanze magnetiche senza che si creino interferenze.

Policlinico di Bari, crescita costante dell’offerta

Per mettere a disposizione dei cittadini pugliesi e delle regioni limitrofe una sempre maggiore crescita dell’offerta sanitaria, è stata anche rinnovata la convenzione con l’Unità operativa complessa di Ortopedia Oncologica dell’Istituto Nazionale Tumore di Roma, punto di riferimento nazionale. Ogni settimana, quindi, si svolgono riunioni in video conferenza tra il team degli ortopedici di Bari e quello del Regina Elena della Capitale per la discussione e la condivisione dei casi clinici e delle relative indicazioni terapeutiche.

Proposti da diverso tempo come centro integrato di riferimento in Puglia per la cura di queste patologie, il dottor Umberto Orsini ha sottolineato come vengono eseguiti interventi altamente complessi di asportazione di tumori ossei primitivi e metastatici, seguiti da successive ricostruzioni protesiche che consentono ai pazienti oncologici di migliore sensibilmente la propria qualità di vita.

“Siamo particolarmente orgogliosi e soddisfatti di quanto stiamo costruendo giorno per giorno sul nostro territorio, creando un’opportunità per la comunità pugliese e più in generale del Sud Italia – ha aggiunto il prof. Moretti – Grazie alla lungimiranza della Direzione Generale del Policlinico abbiamo avuto la possibilità di disporre di specialisti di ottimo livello e di moderne attrezzature per curare al meglio, con professionalità ed umanità, questi pazienti così delicati e bisognosi di attenzioni”.


Data:

Riproduzione riservata. La riproduzione è concessa solo citando la fonte con link all'articolo.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla Newsletter

Non riceverai spam ma messaggi in base agli interessi selezionati. Potrai inoltre annullare l'iscrizione in ogni momento.

Seleziona gli argomenti a cui sei interessato:






Inserisci Azienda
Crea la tua Email
Promuovi Evento