Arnesano: Un trio per Sfere Sonore
Eventi provincia Lecce

Home » Puglia Eventi » Eventi provincia Lecce » Un Trio per Sfere Sonore, serata musicale tutta al femminile ad Arnesano

Un Trio per Sfere Sonore, serata musicale tutta al femminile ad Arnesano

Un trio per Sfere Sonore
Evento
Un trio per Sfere Sonore
Località
Arnesano (LE) - Palazzo Marchesale
Data/periodo
16 Feb 2019
Orario
ore 19:00
Ingresso
a pagamento

Nuovo appuntamento per la Stagione Concertistica Sfere Sonore. Protagoniste sul palcoscenico del Palazzo Marchesale di Arnesano, sabato 16 febbraio, sarà un trio tutto al femminile formato da Emma Parmigiani al violino, Ludovica Rana al violoncello e Maddalena Giacopuzzi al pianoforte.

Queste talentuose e giovanissime artiste eseguiranno musiche di J. Brahms e L. V. Beethoven. In modo particolare, l’op. 101 di Brahms rappresenta un autentico capolavoro, per i contenuti musicali potenti ed efficaci, l’originalità dell’invenzione, l’energia di stampo beethoveniano. Nel programma musicale rientra anche il Trio per archi e pianoforte n. 5 in re maggiore op. 70 n.1 di Beethoven, meglio noto come il trio de I fantasmi e il Trio in si maggiore per archi e pianoforte op. 8 di Brahms.

La denominazione Trio dei fantasmi è dovuta sia all’atmosfera demoniaca da cui sembra animato, soprattutto nel secondo movimento, sia perché il tema è lo stesso appuntato da Beethoven per un coro di streghe da inserire in un «Macbeth» su testo di Collin mai portato a termine.

Il trio delle meraviglie

Emma Parmigiani ha alle spalle un diploma in violino con il massimo dei voti, lode e menzione speciale al Conservatorio “A. Boito” di Parma. Nel 2014, il suo esordio a Vienna su invito della Universität für Musik und darstellende Kunst, mentre, in ambito cameristico ha eseguito, tra gli altri, l’Ottetto op. 20 di Mendelssohn a fianco di Kolja Lessing e Yves Savary.

Ludovica Rana si è diplomata all’Accademia Nazionale di Santa Cecilia nel Corso di Perfezionamento di Musica da Camera, sempre con il massimo dei voti, ed è detentrice di numerosi premi in concorsi nazionali e internazionali tra cui il primo premio all’International Music Competition ‘Vienna’ Grand Prize Virtuoso nel 2016 e il “Young Virtuoso Award” al 1th Manhattan International Music Competition di New York.

Proviene, invece, dal Conservatorio “E. F. Dall’Abaco” di Verona, Maddalena Giacopuzzi che si è poi diplomata presso l’Accademia Nazionale di S. Cecilia a Roma, sotto la guida del M° Benedetto Lupo. Oltre a ricevere molteplici riconoscimenti in ambito nazionale e internazionale, si è esibita come solista con numerose orchestre tra cui l’Orchestra dell’Arena di Verona e l’Orquestra Sinfonica del Estado de México.

La locandina di "Un trio per Sfere Sonore"

video Video

posizione Mappa

Riproduzione riservata © La riproduzione è concessa solo citando la fonte con link all'articolo.
Inserisci Azienda Puglia
Crea Email Personalizzata
Segnala Evento Puglia