Eventi provincia BAT

Home » Puglia Eventi » Eventi provincia BAT » Trani si prepara ai Riti della Settimana Santa, tra fede e folklore

Trani si prepara ai Riti della Settimana Santa, tra fede e folklore

Riti della Settimana Santa - Processione dell'Addolorata
Evento
Riti della Settimana Santa - Processione dell'Addolorata
Località
Trani (BT)
Data/periodo
13-14 apr 2017

Fede, cultura e folklore sono gli elementi che più si fondono nella Settimana Santa che precede la Domenica di Pasqua. Elementi particolarmente sentiti nella caratteristica città di Trani che, per l’occasione, si lascia piacevolmente avvolgere da un clima denso di emozioni.

I Riti prendono il via il Giovedì Santo, giorno in cui gli altari delle chiese vengono allestiti per l’adorazione del Santissimo e la silenziosa preghiera, in quelli che vengono erroneamente definiti “ sepolcri”.

Senza dubbio, però, il momento più atteso e suggestivo si concentra ogni anno nella caratteristica processione penitenziale della Vergine Addolorata, a partire dal sagrato della settecentesca chiesa di Santa Teresa, alle 3.00 del mattino del Venerdì Santo, per concludersi quando il sole è già alto.

Il pellegrinaggio di dolore coinvolge centinaia di confratelli rigorosamente incappucciati, insieme alle consorelle e ai devoti che, a piedi scalzi, portano in spalla la statua della Madonna.

Nel cuore della notte e nel cuore della città, nel buio che mescola un senso di mistero ad un religioso silenzio, migliaia di persone accorrono ogni anno per accompagnare l’Addolorata nella sua “ricerca disperata” del proprio figlio nelle diverse chiese della città, tra cui la meravigliosa Cattedrale.

Lo sguardo e il cuore dei fedeli sono tutti rivolti a Lei che raccoglie, in questo cammino, le loro preghiere e angosce più profonde.

La Sacra Immagine della Vergine  Addolorata di Trani è anche considerata miracolosa per via di una leggenda secondo cui, durante un assalto dei turchi alla città, questi, in segno di sfregio, le misero intorno al collo una corda nel tentativo di portarla via: tuttavia, dal collo iniziò a sgorgare sangue e coloro che stavano compiendo il sacrilegio, impauriti, si diedero alla fuga.

E così il passato si intreccia al presente, in un legame che unisce uomini e donne di ogni tempo, in un evento affascinante, al di là del proprio credo.

Inserisci Azienda Puglia
Crea Email Personalizzata
Segnala Evento Puglia