News Foggia

Home » Notizie Puglia » News Foggia » Terapia anticoagulante: benefici contro il Covid, studio foggiano

Terapia anticoagulante: benefici contro il Covid, studio foggiano

“Gli importanti risultati sono stati pubblicati sulla rivista Critical care medicine.”
Terapia anticoagulante: benefici contro il Covid, studio foggiano

La terapia anticoagulante, utilizzata per la prevenzione ed il trattamento di coaguli in vari distretti corporei, può avere dei benefici nei pazienti Covid-19 con insufficienza respiratoria.

È questo uno dei dati salienti dello studio internazionale multicentrico HOPE, coordinato dal Prof. Natale Daniele Brunetti, Direttore della Struttura Complessa di Cardiologia Universitaria del Policlinico Riuniti di Foggia, e dal Dott. Francesco Santoro, primo autore dell’articolo, che ha coinvolto 64 centri in 9 nazioni tra Europa, Asia e America.

I risultati dell’importante studio sono stati pubblicati sulla rivista ufficiale della società americana di Terapia Intensiva “Critical care medicine”.

Sono stati arruolati 5838 pazienti nei mesi di marzo e aprile 2020 e sono stati valutati gli effetti della terapia anticoagulante in termini di mortalità intra-ospedaliera.

Dallo studio è emerso come l’uso della terapia anticoagulante possa avere dei benefici in termini di riduzione della mortalità nei pazienti Covid-19 con insufficienza respiratoria, in particolare fra coloro che necessitano di ventilazione invasiva.

Terapia anticoagulante, i benefici nel Covid

L’opportunità e l’efficacia della terapia anticoagulante nei pazienti Covid è stato argomento di ricerca negli ultimi mesi nella comunità scientifica” – sottolinea il Prof. Natale Brunetti. “La chiave di lettura può risiedere nella attenta selezione dei pazienti in base alle evidenze cliniche. I dati raccolti consentiranno di poter definire al meglio quali pazienti possono beneficiare della terapia anticoagulante, soprattutto nella fase critica”.

“Questo importante studio internazionale è un’ulteriore conferma di come le eccellenze del Policlinico Riuniti, quali la Cardiologia Universitaria, conciliino elevati standard di assistenza clinica ai pazienti Covid e non Covid ad alti livelli di ricerca scientifica”- commenta il Dott. Vitangelo Dattoli, Commissario Straodinario del Policlinico Riuniti di Foggia.


Data:

Riproduzione riservata. La riproduzione è concessa solo citando la fonte con link all'articolo.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla Newsletter

Non riceverai spam ma messaggi in base agli interessi selezionati. Potrai inoltre annullare l'iscrizione in ogni momento.

Seleziona gli argomenti a cui sei interessato:










Inserisci Azienda
Crea la tua Email
Promuovi Evento