Barletta: TEDx
Eventi provincia BAT

Home » Eventi Puglia » Eventi provincia BAT » TEDx, torna a Barletta la conferenza-spettacolo indipendente

TEDx, torna a Barletta la conferenza-spettacolo indipendente

TEDx
Evento
TEDx
Località
Barletta (BT) - Castello di Barletta
Data/periodo
3 Lug 2021
Orario
19:00
Ingresso
a pagamento
Aggiornamenti
EVENTO SOLD OUT

Terza edizione per il TEDxBarletta che torna sul palco del Castello di Barletta il 3 luglio 2021. “Vita Nova” questo il titolo della nuova conferenza-spettacolo.

Dopo “Terra” e “Sfide”, tema delle precedenti edizioni, TEDx Barletta rende omaggio al settecentesimo anniversario della morte di Dante, prendendo in prestito il titolo della sua opera giovanile: “Vita Nova”. Accogliendo l’invito a seguir virtute e canoscenza, è stato creato un evento che proverà ad accendere un faro sul futuro e sulle possibilità ancora inesplorate ma che potrebbero diventare il driver del cambiamento.

Dai viaggi di Ulisse oltre le colonne d’Ercole alle missioni spaziali: il grande sogno dell’uomo è sempre stato esplorare l’ignoto, sempre alla ricerca del nuovo. Così dopo quasi 50 anni l’uomo torna a oltrepassare i limiti dell’orizzonte terrestre giungendo su Marte spinto da uno spirito di esplorazione e di rinascita.

Nell’appassionata convinzione che il potere delle idee può cambiare l’approccio alla vita di tutti i giorni e il modo di vedere il mondo che ci circonda, TEDxBarletta ha lavorato per portare sul palco nuovi artisti e relatori di caratura nazionale e internazionale.

Ricordiamo che tutti i team dei TEDx prestano la loro opera a titolo gratuito e gli eventi non hanno fini di lucro. TEDxBarletta si basa sul lavoro di oltre 30 volontari che si impegnano tutto l’anno per rendere gli eventi proposti sempre più interessanti e di qualità.

TEDx Barletta 2021, chi sono gli ospiti

Il tema del viaggio quale scoperta e inizio di Vita Nova sarà dunque il fil rouge del TEDxBarletta 2021, tema che i dieci speaker e gli otto artisti declineranno conferendogli forme e significati differenti.

Eike Schmidt, direttore delle Gallerie degli Uffizi e professore onorario alla Humboldt-Universität di Berlino. Nel 2017 ha ricevuto l’Excellency Award della Foundation for Italian Art and Culture di New York.

Don Alberto Ravagnani, il prete più seguito sui social in Italia. Dopo due anni di sacerdozio comincia durante il lockdown un percorso di evangelizzazione digitale attraverso i social network, creando così un forte dualismo nel suo percorso di fede tra online e offline.

Rossella Pivanti, podcast Producer. Nel 2011 ha aperta Insomnia Studios, il suo studio di registrazione dove, dal 2017 produce Podcast per i maggiori brands italiani. È  tra i fondatori di Podcast Community Italia, la più numerosa community di podcasters e creatori audio del web.

Stella Levantesi, giornalista e fotoreporter si occupa di ambiente e crisi climatica. Collabora con “The New Republic”, “Il Manifesto”, “Wired”, “Internazionale”, “LifeGate” e “Ossigeno”. È autrice de “I bugiardi del clima” edito Laterza.

Jacopo Veneziani, dottorando in storia dell’arte moderna alla Sorbona di Parigi, nel 2015 lancia l’hashtag #Divulgo su twitter. Ha pubblicato per Rizzoli i libri “#Divulgo. Le storie della storia dell’arte” e “Simmetrie. Osservare l’arte di ieri con lo sguardo di oggi”.

Chiara Sfregola, autrice nel 2020 di “Signorina. Memorie di una ragazza sposata” per Fandango Libri. Sempre in prima linea in difesa di LGBTQI+.

Chiara Schettino, classe 2001, collabora con il team VoiceMed, startup internazionale che pre-diagnostica il Covid-19 grazie alle emissioni vocali. Oggi è Change Maker di Economy of Francesco. 

Gianluca Mauro, esperto di intelligenza artificiale. Autore di “Zero to AI” e fondatore di “AI Academy”, si propone di rendere la conoscenza dell’intelligenza artificiale più democratica. Ha lavorato con P&G, Merck, Pampers, Brunello Cucinelli e Daikin.

Dario Moccia, youtuber e streamer. Appassionato di fumetti, nel 2018 apre un canale Twitch e in pochi anni diventa uno degli streamer più seguiti d’Italia.

Renato Grottola, supply chain manager ed esperto di blockchain. Ha al suo attivo incarichi direttivi in DNV, Etnoteam. Oggi  in DNV guida la definizione e lo sviluppo delle soluzioni di digital assurance con tecnologia blockchain.

Le performance artistiche che si susseguiranno saranno a opera di:

Giulia Trippetta, attrice. Diplomata all’Accademia Nazionale d’Arte Drammatica Silvio D’Amico, nel 2016 vince il premio Hystrio alla Vocazione e nel 2017 il premio Imaie. Fra i suoi spettacoli ricordiamo “I due Gentiluomini di Verona”, regia di Pierpaolo Sepe e “La Metamorfosi” regia di Giorgio Barberio Corsetti.

Pietro Morello, musicista e influencer. Presente in Siria per aiutare i bambini colpiti dalla guerra, collabora con “Fridays for future”, tutte le settimane suona il pianoforte per i piccoli degenti del reparto oncologico del regina Margherita di Torino.

Nyvinne Pinternagel, in arte NYV, cantautrice e beatboxer. Ha partecipato alle tournée di molti importanti musicisti, Raphael Gualazzi, Jovanotti, Negrita e dei Morcheeba. Ha presentato a Sanremo Giovani 2018 il brano “Io Ti Penso”. Sta lavorando al suo secondo album.

Il pubblico assisterà alla coreografia a cura di Arianna Guaglione e le danzatrici Alessia Obinu, Angela Rizzi, Giorgia Bertazzo e Viola Beneventano.

Presentatore d’eccezione per il TEDxBarletta 2021 sarà Massimo Temporelli che da più di vent’anni, attraverso i suoi podcast e libri, si occupa di diffusione della cultura scientifica, tecnologica e dell’innovazione.

Pensato e organizzato seguendo le ultime norme anti-Covid in vigore, il pubblico potrà godersi una conferenza-spettacolo in totale sicurezza in una cornice unica. Per aver concesso la possibilità di realizzare l’evento in “Piazza d’armi”, all’interno del Castello di Barletta, il team del TEDxBarletta ringrazia il Comune di Barletta.

Per avere maggiori notizie e restare collegati, il team dei giovani barlettani, consiglia di seguire le pagine Facebook e Instagram: TEDx Barletta e il sito ufficiale.

video

Video

posizione

Mappa

cosa fare

Dove dormire, mangiare e bere

Riproduzione riservata. La riproduzione è concessa solo citando la fonte con link all'articolo.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla Newsletter

Non riceverai spam ma messaggi in base agli interessi selezionati. Potrai inoltre annullare l'iscrizione in ogni momento.

Seleziona gli argomenti a cui sei interessato:










Inserisci Azienda
Crea la tua Email
Promuovi Evento