Barletta: L'odore assordante del bianco
Eventi provincia BAT

Home » Eventi Puglia » Eventi provincia BAT » Alessandro Preziosi è Van Gogh al “Curci” di Barletta

Alessandro Preziosi è Van Gogh al “Curci” di Barletta

L'odore assordante del bianco
Evento
L'odore assordante del bianco
Località
Barletta (BT) - Teatro Curci
Data/periodo
dal 14 al 16 Feb 2020
Orario
14-15 Feb ore 20:45 / 16 Feb ore 18:00
Ingresso
a pagamento

Lo spettacolo con Alessandro Preziosi de “L’odore assordante del bianco” sarà messo in scena anche al Teatro Curci di Barletta il 14, 15 e 16 febbraio.

Scopri di più su: Teatro Curci, casa dell’arte e dello spettacolo di Barletta

Dopo Lecce e Taranto, l’attore napoletano arriverà nella città della Disfida per rappresentare il noto pittore Vincent Van Gogh in quelli che sono stati sicuramente gli anni più brutti della sua esistenza.

Van Gogh nel manicomio di Saint Paul

La pièce sarà ambientata proprio nel 1889, periodo durante il quale Vincent era rinchiuso tra le austere mura del manicomio di Saint Paul. L’olandese inizia ad avere un barlume di speranza non appena venuto a conoscenza dell’inaspettata visita del fratello Theo, che pur di andarlo a trovare ha dovuto affrontare il viaggio muovendosi su quattro differenti treni e addirittura un carretto.

Le ragioni che spingono il pittore a voler uscire da quello che, per sua stessa ammissione, si è rivelato un inferno, sono più che giustificate: come può un grande artista come lui, da sempre abituato alle tavolozze colorate, vivere in un posto all’interno del quale c’è solamente il bianco?

Alessandro Preziosi e la creatività artistica

La bravura di Alessandro Preziosi permetterà allo spettatore di vivere insieme al protagonista l’imprevedibile metafora del temporaneo isolamento di Van Gogh in manicomio. Nato come una sorta di thriller psicologico, lo spettacolo si svilupperà intorno al tema della creatività artistica pura e coinvolgente, tanto da lasciare la platea con il fiato sospeso dall’inizio alla fine de L’odore assordante del bianco.

Il testo recitato da Preziosi, dopotutto, è stato insignito a Riccione Teatro 2005 del Premio Tondelli proprio per merito della scrittura limpida, tesa, di rara immediatezza drammatica e capace di restituire il tormento dei personaggi con una feroce immediatezza espressiva. Tutto questo, naturalmente, offrirà delle opportunità di riflessioni anche contemporanee sul rapporto dell’arte e sul ruolo dell’artista.

I tre spettacoli attesi al Teatro Curci di Barletta si terranno alle 20:45 il 14 e il 15 febbraio e alle 18:00 il 16.

posizione

Mappa

cosa fare

Dove dormire, mangiare e bere

Riproduzione riservata. La riproduzione è concessa solo citando la fonte con link all'articolo.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla Newsletter

Non riceverai spam ma messaggi in base agli interessi selezionati. Potrai inoltre annullare l'iscrizione in ogni momento.

Seleziona gli argomenti a cui sei interessato:






Inserisci Azienda
Crea la tua Email
Promuovi Evento