Primi piatti pugliesi

Home » Puglia Ricette » Primi piatti pugliesi » Tagliatelle ai frutti di mare, la bontà del Mediterraneo in tavola

Tagliatelle ai frutti di mare, la bontà del Mediterraneo in tavola

Tagliatelle ai frutti di mare
Tagliatelle ai frutti di mare
Porzioni
4 persone
Difficoltà
facile
Costo
basso
Calorie (per porz.)
650 calorie
Grassi (per porz.)
6 grammi
Preparazione
5 minuti
Cottura
35 minuti
Tempo totale
40 minuti

Inutile dirlo, ogni pugliese che si rispetti adora i frutti di mare, proprio per questo la tradizione pugliese pullula di ricette con i frutti di mare, amatissime e ricercate. Ogni donna in regione conserva la sua ricetta personale, contenente piccoli trucchi e segreti che mai verranno svelati. I frutti di mare sono deliziosi da assaporare con la pasta lunga, in base alle preferenze si scelgono linguine, spaghetti, fettuccine o altre tipologie. In questa deliziosa ricetta vi spieghiamo passo dopo passo come ottenere delle ottime tagliatelle ai frutti di mare, dove il sugo viene preparato con calamaretti, polipetti e la speciale aggiunta dei lupini: un piatto ideale per pranzo o cena, completo e gustosissimo che stupirà ogni vostro ospite.

Ingredienti per tagliatelle ai frutti di mare

  • 360 g di tagliatelle
  • 300 g di calamari
  • 300 g di polipetti
  • 500 g di lupini
  • 10 pomodorini
  • aglio q. b.
  • olio extra vergine d’oliva q. b.
  • sale q. b.
  • pepe q. b.
  • peperoncino q. b.
  • prezzemolo q. b.

Preparazione per tagliatelle ai frutti di mare

Per preparare un piatto ideale di tagliatelle ai frutti di mare partite lasciando soffriggere in una padella larga, con abbondante olio extra vergine d’oliva uno spicchio d’aglio schiacciato ed un peperoncino. Una volta dorato l’aglio aggiungetevi i polipetti ed i calamari già tagliati a rondelle. Una volta ultimata la cottura aggiungete una decina di pomodorini, salate e pepate il tutto. Lasciate restringere il sughetto aggiungendovi infine i lupini. Coprite con un coperchio aspettando che le valve si aprano. Separatamente preparate dell’acqua salata sul fuoco e una volta giunta ad ebollizione calatevi le vostre tagliatelle, che toglierete al dente. Dopo averle scolate fatele saltare nel sugo con i frutti di mare, servite le tagliatelle ai frutti di mare con una buona spolverata di pepe e del prezzemolo fresco in base alle preferenze su ogni piatto.

Inserisci Azienda Puglia
Crea Email Personalizzata
Segnala Evento Puglia