puglia
News BAT

Home » Puglia Notizie » News BAT » Stefano Scarpa si ripete: vince “Tú sí que sí” in Spagna

Stefano Scarpa si ripete: vince “Tú sí que sí” in Spagna

Non c’è…uno senza due. Come i talent show vinti in due Paesi diversi: il tranese Stefano Scarpa, 26 anni, ha messo a segno un altro record. Noto come “The Flag Man“, da due giorni è conosciuto anche come “Hombre bandera“. Ieri notte ha infatti vinto la prima edizione di “Tú sí que sí”, la versione spagnola di “Tú sí que vales”, andata in onda su “La Sexta”. Già vincitore di Italia’s Got Talent nel 2012 e detentore di un Guinness World Record (è rimasto in piedi su una pertica, in posizione bandiera, con sole due dita per ciascuna mano per 26 secondi), Stefano è stato protagonista assoluto sul palco dello show televisivo condotto da Cristina Pedroche. Da quell’anno per l’atleta tranese si sono spalancate le porte nel mondo dello spettacolo: nel 2012 è approdato anche persino al Casinò di Sanremo e nel 2015 è stato tra i partecipanti del talent belga Belgium’s Got Talent. Ora ha superato sé stesso, battendo il proprio primato (dato però non ancora certificato dal GWR) proprio durante la finale di “Tú sí que sí”: 30 i secondi in cui Stefano è rimasto in posizione bandiera con due sole dita per mano, un regalo ai telespettatori spagnoli.

L’uomo bandiera, originario di Trani, aveva già vinto un talent in Italia

Il pubblico è rimasto estasiato dalla performance dell’uomo bandiera tranese che ha dipinto nell’aria evoluzioni elegantissime. L’atleta pugliese ha convinto la giuria composta da tre noti personaggi spagnoli: l’attrice Silvia Abril, la cantante Soraya Arnelas ed il coreografo Rafa Méndez.”Il pubblico – racconta Stefano – mi ha mostrato un grande affetto e sono contento di aver visto gente persino commossa dalla mia esibizione. Vuol dire che questa disciplina è arte, crea emozione. Mi piace questo”.


Data:

Inserisci Azienda Puglia
Crea Email Personalizzata
Segnala Evento Puglia