News Lecce

Home » Puglia Notizie » News Lecce » Statua di Sant’Oronzo a Lecce: che fine hanno fatto i fiori?

Statua di Sant’Oronzo a Lecce: che fine hanno fatto i fiori?

Un “mistero buffo”. La statua di Sant’Oronzo alimenta un mistero a Lecce. Ad animare l’interrogativo sono le foto raccolte dal collezionista Filippo Montinari. Mettendo infatti a confronto scatti fotografici risalenti gli anni ’50 e le immagini contemporanee della statua nel cuore del capoluogo salentino, ne risulta che dei fiori preziosamente custoditi nel pugno sinistro del Santo non c’è più traccia.

Gli scatti fotografici di Filippo Montinari alimentano un “mistero buffo”

Nell’archiviare le mie foto-spiega a Puglia.com lo stesso Montinari-seguo spesso un percorso tematico cronologico al fine di osservare quali modifiche e cambiamenti siano sopraggiunti. Ebbene, nel 1984 la statua di Sant’Oronzo, essendo stata oggetto di restauro, è stata spogliata di un ornamento e modificata in parte. Come si può rilevare dalle foto il mazzo di fiori è stato “asportato”, inoltre il Pastorale prima appoggiato al collo del Santo Patrono è stato ruotato e traslato in avanti verso la mano”. Memoria di una cronaca di cui solo adesso, a distanza di 32 anni, se ne ha notizia grazie all’analisi delle foto. “L’ipotesi più probabile è che i fiori siano stati eliminati durante il restauro del 1984 per lasciare a vista il prezioso pastorale. Come si nota dalle foto, infatti, il mazzo copriva il bastone dall’estremità ricurva, tenuto dal santo nella stessa mano” aggiunge Montinari. Una curiosità, in attesa di ricevere chiarezza.


Data:

Inserisci Azienda Puglia
Crea Email Personalizzata
Segnala Evento Puglia