Lecce: Stagione teatrale 2019/2020
Eventi provincia Lecce

Home » Puglia Eventi » Eventi provincia Lecce » Stagione teatrale all’Apollo di Lecce: tutti gli spettacoli

Stagione teatrale all’Apollo di Lecce: tutti gli spettacoli

Stagione teatrale 2019/2020
Evento
Stagione teatrale 2019/2020
Località
Lecce (LE) - Teatro Apollo
Data/periodo
dall'11 Dic al 20 Apr 2020
Ingresso
a pagamento

Ben nove spettacoli per la stagione 2019/2020 del Teatro Apollo di Lecce, organizzata in collaborazione con il Teatro Pubblico Pugliese, che aprirà il sipario il prossimo 11 dicembre con un classico di Moliére, “La scuola delle mogli”, proposto in chiave contemporanea dal regista napoletano Arturo Cirillo.

Si resta in terra partenopea con “Miseria e Nobiltà”, autentico capolavoro di Eduardo Scarpetta, in scena il 6 gennaio nella versione di Luciano Melchionna, con protagonista Lello Arena, mentre il 15 arriverà “Amadeus”, il racconto della vita di Mozart e del presunto tentativo del compositore italiano Antonio Salieri di distruggerne la reputazione. Sulla scena Geppy Gleijeses, con il figlio Lorenzo, diretti dal regista russo Andrei Konchalovsky.

Un cast d’eccezione Gigio Alberti, Barbora Bobulova, Antonio Catania, Giovanni Esposito, Valerio Santoro e Valeria Angelozzi – calcherà il palcoscenico dell’Apollo il 30 gennaio con “Anfitrione”, mentre il 3 e il 4 febbraio sono previste due serate riservate alla versione teatrale di “Mine Vaganti” con la regia di Ferzan Ozpetek con Francesco Pannofino, Arturo Muselli, Paola Minaccioni e Giorgio Marchesi.

Pier Luigi Pizzi porterà in scena il dramma di Tennessee Williams, “Un tram che si chiama Desiderio”, il 23 febbraio, con protagonisti Mariangela D’Abbraccio e Daniele Pecci. Un atteso debutto sarà quello de “I soliti ignoti”, il 4 marzo, diretto e interpretato da Vinicio Marchioni con Giuseppe Zeno, versione teatrale dell’opera cinematografica di Mario Monicelli. Il 19 marzo sarà la volta di Michele Serra in “L’Amaca di domani”, mentre l’ultimo appuntamento della stagione sarà affidato a Enrico Lo Verso nell’adattamento dell’opera di Platone, “Apologia di Socrate”, il 20 aprile.

Il teatro per tutti

Confermato anche per questa stagione il biglietto sospeso, una modalità che permette di pagare un ingresso in più e lasciarlo in biglietteria per chi non può permetterselo. Inoltre, l’associazione Fermenti Lattici anche quest’anno permetterà alle famiglie di andare a teatro con i propri figli, coinvolgendo i piccoli in divertenti laboratori per l’intera durata dello spettacolo.

posizione

Mappa

Riproduzione riservata © Serviziweb Srl. La riproduzione è concessa solo citando la fonte con link all'articolo.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla Newsletter

Non riceverai spam ma messaggi in base agli interessi selezionati. Potrai inoltre annullare l'iscrizione in ogni momento.

Seleziona gli argomenti a cui sei interessato:

Turismo e curiosità
Eventi e sagre
Ricette pugliesi
Notizie rilevanti
Sconti e offerte
Inserisci Azienda
Crea la tua Email
Promuovi Evento