Dolci e desserts pugliesi

Home » Ricette Pugliesi » Dolci e desserts pugliesi » Spumone salentino, dolcezza leccese tipicamente estiva

Spumone salentino, dolcezza leccese tipicamente estiva

Spumone
Porzioni
8 persone
Difficoltà
facile
Costo
basso
Calorie (per porz.)
370 calorie
Grassi (per porz.)
10 grammi
Preparazione
20 minuti
Tempo totale
20 minuti

presentazione ricetta Presentazione

La terra salentina è ricca di dolcezze uniche, tra cui in estate spicca lo spumone. Una delle portate tipiche del leccese e dei suoi dintorni, un’ottima ragione per attendere la bella stagione. Lo spumone è un dolce facile da preparare, a dir poco appetitoso e gustoso.

È possibile realizzarlo a partire da biscotti sbriciolati e cioccolato in pezzi, se non in polvere, è pertanto davvero semplice riuscire a reperire gli ingredienti utili alla sua realizzazione. Il suo gusto è profondo e perfetto per tutti gli amanti del cioccolato, un’ottima ragione per attendere la fine del pranzo, magari sul fresco di un balcone o di un terrazzo, affondando un cucchiaino nella dolce spuma che lo compone.

È diffuso in tutto il sud e ne esistono diverse varianti, in base alla tipologia di cioccolato utilizzato e al tipo di liquore prescelto per la ricetta. Il risultato finale sarà sempre lo stesso, un dessert cremoso e dolcissimo, perfetto per rilassarsi e concedersi un momento di pausa da tutto, alla fine di un lauto pasto.

ingredienti ricetta Ingredienti per la ricetta

  • 600 ml di latte parzialmente scremato
  • 8 di uova
  • 400 g di zucchero
  • 50 g di zucchero a velo
  • 50 g di cacao in polvere
  • 1 bustina di vanillina
  • pan di spagna
  • liquore, preferibilmente Marsala
  • granella di nocciole o mandorle (o biscotti a pezzi)

preparazione ricetta Preparazione

Per preparare un ottimo spumone montate innanzitutto 4 uova con 200 g di zucchero, badando bene a non lasciare grumi. In un pentolino scaldate 300 ml di latte a fuoco basso, unitelo insieme al cacao al composto preparato inizialmente. Continuate a mescolare fino a ottenere un composto uniforme.

Montate ora 4 albumi a neve insieme a 25 g di zucchero a velo e aggiungetelo al composto realizzato in precedenza. Lasciate poi riposare il tutto.

Prendete degli stampi in alluminio, accuratamente foderati con carta forno, e riempiteli con il composto ottenuto fino a questo momento. Riempite gli stampini fino a metà, poi mettete uno strato di pan di spagna bagnato di liquore e coprite infine con della pellicola. Potete quindi mettere il tutto nel freezer per circa un’ora.

Prendete le 4 uova restanti e i 200 g di zucchero rimanenti, lavorandoli e montandoli adeguatamente. In un pentolino scaldate 300 ml di latte a fuoco basso aggiungendovi il composto di uova e zucchero, insieme alla bustina di vanillina. Fate attenzione a mescolare il tutto senza ottenere grumi.

Estraete gli stampi dal freezer con il composto al cacao, aggiungeteci prima la granella alla nocciola o alle mandorle e in seguito la nuova crema con la vanillina. Riponete di nuovo gli stampi nel freezer per tre ore. Lo spumone sarà quindi pronto.


Riproduzione riservata © La riproduzione è concessa solo citando la fonte con link all'articolo.
Inserisci Azienda Puglia
Crea Email Personalizzata
Segnala Evento Puglia