Dolci e desserts pugliesi

Home » Ricette Pugliesi » Dolci e desserts pugliesi » Spumone salentino, dolcezza leccese tipicamente estiva

Spumone salentino, dolcezza leccese tipicamente estiva

Spumone
Porzioni
8 persone
Difficoltà
facile
Costo
basso
Calorie (per porz.)
370 calorie
Grassi (per porz.)
10 grammi
Preparazione
20 minuti
Tempo totale
20 minuti

La terra salentina è ricca di dolcezze uniche, tra cui in estate spicca lo spumone. Una delle portate tipiche del leccese e dei suoi dintorni, un’ottima ragione per attendere la bella stagione. Lo spumone è un dolce facile da preparare, a dir poco appetitoso e gustoso.

È possibile realizzarlo a partire da biscotti sbriciolati e cioccolato in pezzi, se non in polvere, è pertanto davvero semplice riuscire a reperire gli ingredienti utili alla sua realizzazione. Il suo gusto è profondo e perfetto per tutti gli amanti del cioccolato, un’ottima ragione per attendere la fine del pranzo, magari sul fresco di un balcone o di un terrazzo, affondando un cucchiaino nella dolce spuma che lo compone.

È diffuso in tutto il sud e ne esistono diverse varianti, in base alla tipologia di cioccolato utilizzato e al tipo di liquore prescelto per la ricetta. Il risultato finale sarà sempre lo stesso, un dessert cremoso e dolcissimo, perfetto per rilassarsi e concedersi un momento di pausa da tutto, alla fine di un lauto pasto.

Ingredienti per lo spumone

  • 600 ml di latte parzialmente scremato
  • 8 di uova
  • 400 g di zucchero
  • 50 g di zucchero a velo
  • 50 g di cacao in polvere
  • 1 bustina di vanillina
  • pan di spagna
  • liquore, preferibilmente Marsala
  • granella di nocciole o mandorle (o biscotti a pezzi)

Preparazione dello spumone

Per preparare un ottimo spumone montate innanzitutto 4 uova con 200 g di zucchero, badando bene a non lasciare grumi. In un pentolino scaldate 300 ml di latte a fuoco basso, unitelo insieme al cacao al composto preparato inizialmente. Continuate a mescolare fino a ottenere un composto uniforme.

Montate ora 4 albumi a neve insieme a 25 g di zucchero a velo e aggiungetelo al composto realizzato in precedenza. Lasciate poi riposare il tutto.

Prendete degli stampi in alluminio, accuratamente foderati con carta forno, e riempiteli con il composto ottenuto fino a questo momento. Riempite gli stampini fino a metà, poi mettete uno strato di pan di spagna bagnato di liquore e coprite infine con della pellicola. Potete quindi mettere il tutto nel freezer per circa un’ora.

Prendete le 4 uova restanti e i 200 g di zucchero rimanenti, lavorandoli e montandoli adeguatamente. In un pentolino scaldate 300 ml di latte a fuoco basso aggiungendovi il composto di uova e zucchero, insieme alla bustina di vanillina. Fate attenzione a mescolare il tutto senza ottenere grumi.

Estraete gli stampi dal freezer con il composto al cacao, aggiungeteci prima la granella alla nocciola o alle mandorle e in seguito la nuova crema con la vanillina. Riponete di nuovo gli stampi nel freezer per tre ore. Lo spumone sarà quindi pronto.

Inserisci Azienda Puglia
Crea Email Personalizzata
Segnala Evento Puglia