News Brindisi

Home » Puglia Notizie » News Brindisi » Dal filmino al videoclip: gli sposini Tommy e Rossella ballano con Max Gazzè

Dal filmino al videoclip: gli sposini Tommy e Rossella ballano con Max Gazzè

“Ammazzo il tempo provando con l’auto meditazione canto un po’ / Nella testa uhuhuhuhuhuhuhuhuhuhuhuh / E mi rilasso finché non avrò più addosso quel terribile / Ricordo rimasto di te…”. Recita così uno dei ritornelli più celebri del cantautore romano Max Gazzè: chissa però se il riccioluto artista avrebbe mai immaginato di prestare la colonna sonora a un videoclip matrimoniale. E’ quanto successo grazie alla fervida creatività del videomaker e fotografo marocchino Youness Taouil, originario di Casablanca ma ormai residente in Puglia dal lontano 1992 e celebre in ambito artistico anche per aver curato da vicino i videoclip musicali fra gli altri dei Bari Jungle Brothers, del rapper Max il Nano e della cantante Serena Brancale. Un barese di adozione, nei fatti, che ha coinvolto gli sposi Tommy e Rossella in un’idea presto diventata “virale” su Facebook: i due sposini sono stati attori in un cortometraggio che riprende la canzone La vita com’è di Max Gazzè. Il corto è stato girato nelle location reali del matrimonio, fra la basilica di San Nicola a Bari e Torre Regina Giovanna ad Apani, in provincia di Brindisi, e la sala ricevimenti dove la coppia ha tenuto il suo banchetto nuziale.

Corto girato tra San Nicola a Bari e una sala ricevimenti in provincia di Brindisi

“Questo cortometraggio è stato originato quasi per gioco e nasce dalla mia passione per il cinema e la musica-il racconto di Taouil-Ci siamo divertiti nel girarlo e abbiamo mescolato realtà e finzione, con il risultato che il video è piaciuto anche allo stesso Gazzè”. Come in un film? No, come in un videoclip. Per la gioia di Tommy e Rossella, da un mese ormai indiscussi protagonisti del web.


Data:

Inserisci Azienda Puglia
Crea Email Personalizzata
Segnala Evento Puglia