Bari : Si nota all'imbrunire
Eventi provincia Bari

Home » Eventi Puglia » Eventi provincia Bari » Silvio Orlando al Piccinni di Bari con quattro spettacoli

Silvio Orlando al Piccinni di Bari con quattro spettacoli

Si nota all'imbrunire
Evento
Si nota all'imbrunire
Località
Bari (BA) - Teatro Piccinni
Data/periodo
dal 20 al 23 Feb 2020
Orario
21 Feb ore 18:00 / 20-21-23 Feb ore 21:00
Ingresso
a pagamento

Dopo la due giorni a Foggia, il tour italiano di Silvio Orlando in Si nota all’imbrunire (Solitudine da paese spopolato) arriverà anche al Piccinni di Bari.

Giovedì 20, venerdì 21 (in questa data ci saranno due spettacoli, uno alle 18:00 e uno alle 21:00) e domenica 23 febbraio sul palco del capoluogo ci sarà la storia dei fratelli Alice, Vincenzo, Roberto e Maria, tornati a casa per trascorrere un fine settimana nella casa di campagna di loro padre Silvio, solo da tre anni.

Preso dalla solitudine, però, Silvio ha acquisito una grave mania: quella di non volersi più alzare e camminare. La sua vita, quindi, procede con un unico obiettivo: vivere quanto più seduto possibile.

I figli, che fino a quel momento non si erano particolarmente interessati alla situazione, si troveranno costretti a decidere cosa fare, come occuparsene e come smuoversi dalla loro posizione, che altro non è che una metafora del suo stato mentale, ovvero quella di un uomo che vive accanto all’esistenza e non più nella realtà. A dieci anni dalla morte della moglie, durante lo svolgimento dello spettacolo emergeranno empatiedistanze rese dei conti.

LA SOLITUDINE SOCIALE DI SILVIO

Ciò che è certo è che nella testa di Silvio, complici anche il suo isolamento, si è installata una certa confusione tra desideri realtà, senza che nessuno smentisca nel quotidiano: la vita può essere come uno decide che sia. Fino a un certo punto però.

Silvio Orlando, nei panni del protagonista, in chiave a tratti ironica e in altri drammatica parlerà di una vera e propria piaga specifica del nostro tempo, a cui la socio-psicologia ha dato il nome di Solitudine Sociale.

Come auspicato dalla stessa regista di Si nota all’imbrunire, Lucia Calamaro, la speranza comune è quella che, una volta terminata la pièce, gli spettatori vengano colti dal desiderio di chiamare di nuovo un padre, una madre, un fratello o un proprio caro e che decidano di andarlo a trovare, per farlo uscire di casa o per fagli sentire solamente la compagnia.

posizione

Mappa

Riproduzione riservata. La riproduzione è concessa solo citando la fonte con link all'articolo.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla Newsletter

Non riceverai spam ma messaggi in base agli interessi selezionati. Potrai inoltre annullare l'iscrizione in ogni momento.

Seleziona gli argomenti a cui sei interessato:






Inserisci Azienda
Crea la tua Email
Promuovi Evento