News Taranto

Home » Puglia Notizie » News Taranto » “Sesso e altri inconvenienti”, ultimo ciak per le riprese tarantine del film

“Sesso e altri inconvenienti”, ultimo ciak per le riprese tarantine del film

“Protagonisti di Sesso e altri inconvenienti gli attori Giuseppe Zeno, Giancarlo Lombardi e Francesca Inaudi.”
“Sesso e altri inconvenienti”, ultimo ciak per le riprese tarantine del film

La Puglia è considerata da sempre una delle location ideale nelle quali ambientare alcuni film per il piccolo e per il grande schermo. Il merito è tutto dei paesaggi incantevoli del Tacco d’Italia, che offre scenari da sogno: passare dalla pianura alla montagna al mare è un attimo. Proprio per questo motivo il regista Giorgio Serafini ha deciso di ambientare il lungometraggio della sua Sesso e Altri inconvenienti nella città di Taranto.

Le riprese, iniziate lo scorso novembre, hanno impegnato oltre 70 professionisti del cinema e sono state ambientante, oltre che nella Città dei Due Mari, anche in paesaggi di provincia, per un totale di oltre 300 comparse made in Puglia.

Il cast di Sesso e Altri inconvenienti ha portato alla conoscenza dei luoghi pugliesi di un cast di tutta eccezione: i protagonisti Francesca Inaudi, Giuseppe Zeno e Giancarlo Lombardi hanno vissuto per oltre 30 giorni nella regione, apprezzandone storia e tradizione. Oltre agli attori che hanno recitato con costanza, ci sono state anche le collaborazioni con Marco Mazzoli, Vladimir Luxuria e Karla Sofia Gascòn.

Non è la prima volta che la casa cinematografica Sun Film Group scelga la Puglia come luoghi nei quali ambientare i propri film. A settembre di questo anno le riprese di 6underground hanno portato sempre a Taranto il regista di fama mondiale Michael Bay.

Sesso e altri inconvenienti, una commedia sull’amore moderno

L’ultimo ciak pugliese della pellicola è stato girato lo scorso 18 dicembre. Giorgio Serafini, scrittore e regista di Sesso e altri inconvenienti, non ha rilasciato particolari dichiarazioni, ha solo annunciato che il film girato a Taranto sarà una commedia irriverente sull’amore moderno. Il messaggio principale che verrà trasmesso agli spettatori sarà quello di andare contro l’omofobia.

Anche per questo motivo la Città dei Due Mari è stata ritenuta la più idonea per le ambientazioni del lungometraggio, in quanto comune pieno di miscugli culturali e non solo.


Data:

Riproduzione riservata © La riproduzione è concessa solo citando la fonte con link all'articolo.
Inserisci Azienda Puglia
Crea Email Personalizzata
Segnala Evento Puglia