News Bari

Home » Puglia Notizie » News Bari » Riccardo Scamarcio e Claudia Gerini a Bari per le riprese del nuovo film

Riccardo Scamarcio e Claudia Gerini a Bari per le riprese del nuovo film

Riccardo Scamarcio e Claudia Gerini a Bari per le riprese del nuovo film

Ciak a Bari per Riccardo Scamarcio e Claudia Gerini coinvolti nelle riprese di “Non sono un assassino” con la regia di Andrea Zaccariello. Le attività partiranno sabato 24 febbraio e racconteranno la storia del vice questore Francesco Prencipe che una mattina esce di casa per incontrare il vecchio amico Giovanni Mastropaolo, giudice che non vede da diversi anni, ma che subito dopo il loro incontro viene trovato misteriosamente assassinato. Una pellicola che vedrà coinvolti attori del calibro di Alessio Boni (nel ruolo del protagonista), Edoardo Pesce, Barbara Ronchi, Sarah Felberbaum, Vincenzo De Michele e ben 26 unità lavorative del pugliese per un totale di 5 settimane di riprese che coinvolgeranno il quartiere Madonnella a Bari, Monopoli (provincia di Bari) e Accadia (in provincia di Foggia).

Per l’attore pugliese è un bis al fianco della Gerini con cui aveva recitato durante le registrazioni di John Wick 2, nel quale Scamarcio interpretava un camorrista che voleva eliminare la sorella (interpretata per l’appunto dall’attrice italiana) per occupare il suo posto a capo della malavita organizzata internazionale.

Non sono un assassino” è prodotto dalla Pepito Produzioni e dalla Viola Film con il supporto logistico della Apulia Film Commision, ed è tratto dall’omonimo romanzo edito nel 2014 da Francesco Caringella, barese d’origine trapiantato a Roma, giurista e avvocato che ha pubblicato il suo libro con la Newton Compton Editori con cui ha raggiunto sin da subito il titolo di best-seller.

Le riprese a Bari dureranno da oggi 22 febbraio sino al 27 e prevedranno diversi divieti stradali, quindi il comune e la produzione invitano a prestare attenzione in particolare a Piazza Balenzano, al lungomare A. Giovine, a via Bozzi, a via Montenegro, all’area intorno al teatro Petruzzelli. Il film si preannuncia come un thriller ad alta tensione di alto livello, diretto da Andrea Zaccariello che già in passato si era affermato con pellicole come “Ci vediamo domani” (con Brignano e Tognazzi), “La moglie”, “TV”,Sei come sei”.


Data:

Riproduzione riservata © La riproduzione è concessa solo citando la fonte con link all'articolo.
Inserisci Azienda Puglia
Crea Email Personalizzata
Segnala Evento Puglia