Bovino: Sapori d'autunno
Eventi provincia Foggia

Home » Eventi Puglia » Eventi provincia Foggia » Sapori d’autunno, la sagra nel borgo antico di Bovino

Sapori d’autunno, la sagra nel borgo antico di Bovino

Sapori d'autunno
Evento
Sapori d'autunno
Località
Bovino (FG) - Centro storico
Data/periodo
12 Ott 2019
Orario
ore 20:30
Ingresso
gratuito

Si prepara a replicare il successo registrato lo scorso anno, l’attesissima Sagra “Sapori d’Autunno” che invaderà il Borgo Antico di Bovino sabato 12 ottobre, in prima serata.

Nel pieno dei festeggiamenti in onore di San Celestino Martire, l’Amministrazione Comunale, il Comitato Festa San Celestino Bovino e la Pro Loco Bovino Unpli hanno pensato bene di inserire questo evento che coniuga il gusto della gastronomia locale alla musica, con le esibizioni della Fanfara dei Bersaglieri e del gruppo Mulieres Garganiche.

Passeggiando attraverso i vicoli del centro storico, non si potrà fare a meno di lasciarsi inebriare dal profumo irresistibile delle caldarroste, salsiccia e broccoli, minestra di ceci e fagioli, porchetta, pizze fritte, bruschetta contadina, formaggi e salumi, il tutto innaffiato da tanto buon vino. La Sagra riserverà un occhio di riguardo alla solidarietà, devolvendo parte del ricavato per la ricerca a favore dell’Admo.

Novità di quest’edizione della Sagra sarà l’attenzione all’ambiente: la manifestazione rientra, infatti, nel progetto presentato dall’Amministrazione Comunale relativo alla promozione delle ecofeste e finanziato dalla Regione Puglia. Per raggiungere il 100% dell’ecosostenibilità, saranno utilizzati materiali ecocompostabili, oltre a riservare un’attenzione particolare alla sensibilizzazione degli utenti intorno ai temi della differenziata. I visitatori troveranno i contenitori per differenziare i rifiuti, in prossimità degli stand enogastronomici.

Mulieres Garganiche

Gruppo tutto al femminile, è composto da Valentina Latiano (voce, chitarra battente, tamburello e organetto), Emanuela Greco (voce, chitarra acustica e battente), Sara Greco (voce, flauto sopranino e ciaramella) e Renata Marcucci (voce, castagnole e tamburello).

Il progetto delle «Mulieres Garganiche» nasce nel 2010 a San Giovanni Rotondo con il preciso intento di divulgare la musica tradizionale Garganica, valorizzando il ruolo della donna come suonatrice, cantatrice e danzatrice. Il collettivo ha alle spalle numerose esperienze in manifestazioni di cultura popolare del Gargano tra cui il “Raduno dei suonatori di tarantella”, “Gargano in Piazza”, “Expogargano” e tante altre.

posizione

Mappa

Riproduzione riservata. La riproduzione è concessa solo citando la fonte con link all'articolo.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla Newsletter

Non riceverai spam ma messaggi in base agli interessi selezionati. Potrai inoltre annullare l'iscrizione in ogni momento.

Seleziona gli argomenti a cui sei interessato:






Inserisci Azienda
Crea la tua Email
Promuovi Evento