Santeramo in Colle
Le terre a sud di Bari

Home » Cosa vedere » Le terre a sud di Bari » Santeramo in Colle. Borgo antico, chiese e grotte

Santeramo in Colle. Borgo antico, chiese e grotte

Città
Santeramo in Colle
Provincia
Bari
CAP
70029
Superficie
144,86 km²
Abitanti
26507 (31-8-2018)
Nome abitanti
Santermani
Patroni
Sant'Erasmo V.M.

Santeramo in Colle è il comune più alto delle Murge centrali. Il suo borgo antico è insediato in un territorio brullo solcato da lame (meno profonde delle gravine) e ricco di fenomeni carsici. Il borgo antico di Santeramo in Colle, un tempo munito di fossato e mura di cinta, venne ampliato nel XVI secolo con la costruzione del castello, oggi Palazzo Marchesale.

Cosa vedere a Santeramo in Colle

Tra i luoghi di culto troviamo la chiesa di S.Erasmo nata come piccola cappella dedicata a S.Erasmo e restrutturata poi, la più vecchia S.Maria del Carmine, la chiesa del Crocifisso, nella parte alta di Santeramo in colle, del seicento poi ampliata a metà ottocento. Infine in un angusto vicolo si trova la piccolissima chiesa di S.Eligio.

Intorno a Santeramo in Colle si trovano la “grotta di S.Angelo”, una caratteristica chiesa ipogea con affreschi bizantini, incisioni e graffiti, poco lontano un’altra grotta “la grotta di Cristo” che è naturale ricca di stalattiti.

Santeramo in Colle è crocevia tra le province di Bari, Taranto e Matera, deve il suo sviluppo alla sua posizione strategica in quanto terra di mezzo tra i comuni Federiciani di Gioia del Colle e Altamura oltre ad essere confinante con i comuni di Acquaviva delle Fonti, Matera, Laterza e Cassano Murge.

Le origini di Santeramo in Colle derivano da un lontano passato. Rinvenimenti di tradizione greco-romana nel perimetro del nucleo storico testimoniano per alcuni studiosi l’esistenza almeno, in epoca classica, di un centro abitato, soprattutto di lingua germanica, allora probabilmente chiamata LUPATIA. Dalla zona dove oggi è Santeramo in Colle, si dipartivano due vie della transumanza: una che raggiungeva l’Adriatico e l’altra che raggiungeva lo Ionio.

cosa vedere

Cosa vedere a Santeramo in Colle

Una tabella riepilogativa dei principali luoghi di interesse storico, culturale e paesaggistico.

EDIFICI RELIGIOSI
S.Erasmo
Chiesa del Crocifisso
Chiesa S.Eligio
EDIFICI STORICI
Palazzo Marchesale
LUOGHI DI INTERESSE
Grotta di S.Angelo
Grotta di Cristo
mappa

Mappa di Santeramo in Colle

In questa mappa navigabile puoi vedere dove si trova Santeramo in Colle.
Puoi ingrandire o rimpicciolire la cartina per capire dove sono ubicati i luoghi da visitare e capire come raggiungerli facilmente.

come arrivare

Come arrivare a Santeramo in Colle

Ecco come raggiungere Santeramo in Colle comodamente con i principali mezzi di trasporto disponibili.

IN AUTO
43 km a sud di Bari lungo la SP236
IN TRENO
Collegamenti diretti con Altamura e Gioia del Colle
LINEE URBANE
Collegamenti con Bari (Sitasud)


Riproduzione riservata. La riproduzione è concessa solo citando la fonte con link all'articolo.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla Newsletter

Non riceverai spam ma messaggi in base agli interessi selezionati. Potrai inoltre annullare l'iscrizione in ogni momento.

Seleziona gli argomenti a cui sei interessato:






Inserisci Azienda
Crea la tua Email
Promuovi Evento