News BAT

Home » Notizie Puglia » News BAT » Sanità, più posti letto e meno tagli: la Giunta approva 6 delibere

Sanità, più posti letto e meno tagli: la Giunta approva 6 delibere

“Il presidente Emiliano ha dichiarato come con queste delibere inizi la vera rivoluzione della sanità pugliese”
Sanità, più posti letto e meno tagli: la Giunta approva 6 delibere

La pandemia di questi giorni ha fatto stabilire all’intera Regione Puglia di riorganizzare la propria rete ospedaliera per valutare la ridestinazione di molti siti e la gestione della coda lunga dell’epidemia Covid.

Sebbene l’Organizzazione Mondiale della Sanità aveva più volte avvertito, sin dai primi anni del 2000, della possibilità di uno scenario simile a quello che si sta verificando ora, gli interventi messi in pratica dai vari governi centrali di tutti gli schieramenti si sono poi mostrati sbagliati.

Proprio per questo motivo, dunque, la Regione Puglia ha preso consapevolezza del fatto che servano più posti letto, maggiori terapie intensive, più personale e anche più assistenza domiciliare attraverso sia i medici di medicina generale che l’utilizzo di nuove tecnologie.

In cosa consistono le 6 delibere approvate

Durante la Giunta regionale che si è tenuta mercoledì 8 aprile, sono state approvate sei delibere sulla sanità della Puglia. Ecco quali sono:

  • approvazione definitiva del piano ospedaliero Covid-19
  • misure a sostegno dell’utenza in carico ai centri diurni per anziani, disabili e psichiatrici
  • salvaguardia occupazionale delle Rsa anziani, disabili, presidi di riabilitazione e strutture di riabilitazione psichiatrica
  • rete di laboratori regionali Sars-Cov 2
  • proroga dei comitati etici del servizio sanitario regionale
  • individuazione delle strutture e dei soggetti da autorizzare alla prescrizione di dispositivi e ausili protesici

Qual è il piano ospedaliero Covid 19

Regione Puglia – PIANO OSPEDALIERO COVID – 19
DISCIPLINE Regione Puglia
Totale Tasso per 1000 abitanti
TERAPIA INTENSIVA 346  0,086
PNEUMOLOGIA 564  0,140
MALATTIE INFETTIVE 701  0,174
MEDICINA GENERALE 33  0,008
TOTALE POSTI LETTO COVID (ACUZIE) 1.644  0,408
DISCIPLINE Regione Puglia
n. posti letto Tasso per 1000 abitanti
LUNGODEGENZA 130  0
RIABILITAZIONE E RECUPERO FUNZIONALE (respiratoria) 306  0,076
OSPEDALE DI COMUNITA’ 62  0,015
TOTALE POSTI LETTO COVID (POST ACUZIE) 498  0,124
TOTALE N. POSTI LETTO COVID  2.142 0,532

Per quanto riguarda uno dei punti importanti del Piano, e cioè le strutture private accreditate, si sono individuate, nell’ambito del potenziamento della rete ospedaliera, quattro tipologie di intervento che, in casi specifici, potranno anche coesistere:

  • Strutture che erogano le prestazioni in relazione alle discipline già accreditate;
  • Strutture da dedicare a pazienti COVID (cd. COVID Hospital) con posti letto di Terapia intensiva o sub – intensiva;
  • Strutture da dedicare a pazienti COVID in ripresa dopo Ia fase acuta ma non dimissibili;
  • Strutture private accreditate in cui sono state trasferite Unità Operative insistenti in Ospedale pubblico, per il solo periodo emergenziale, successivamente dedicato interamente all’assistenza  COVID -19, al fine di evitare di esporre citato virus pazienti fragili ed immunodepressi.

Stando alle parole del governatore Emiliano, con queste delibere comincia la vera rivoluzione della sanità pugliese.


Data:

Riproduzione riservata. La riproduzione è concessa solo citando la fonte con link all'articolo.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla Newsletter

Non riceverai spam ma messaggi in base agli interessi selezionati. Potrai inoltre annullare l'iscrizione in ogni momento.

Seleziona gli argomenti a cui sei interessato:






Inserisci Azienda
Crea la tua Email
Promuovi Evento