News Bari

Home » Puglia Notizie » News Bari » San Nicola emerge dai mari di Bari, statua per il Patrono di Bari

San Nicola emerge dai mari di Bari, statua per il Patrono di Bari

San Nicola emerge dai mari di Bari, statua per il Patrono di Bari

È ormai ufficiale il progetto che prevede la realizzazione di una statua di San Nicola tra i mari di Bari, nei pressi della città vecchia. La scultura avrà l’aspetto di una barca da pesca stilizzata, naufragata su una struttura in pietra calcarea, i cui resti assumeranno le fattezze del Patrono della città pugliese, con lo sguardo rivolto verso l’orizzonte marino e la mano protesa verso i cieli.

La statua sarà interamente in bronzo e sarà posta alle spalle della basilica pontificia, in pieno mare, nelle vicinanze della città vecchia. La realizzazione del solo progetto è durata ben tre anni ma finalmente è giunta l’approvazione ufficiale, con la creazione della struttura dedicata a San Nicola dei Pescatori ormai pronta al via. L’opera, posta in un punto cardine del litorale barese, porrà la città al livello di altre simili come Copenaghen con la sua Sirenetta, Livorno con il suo Monumento al Marinaio e Opatija (in Croazia) con la sua “ragazza col gabbiano”. Il progetto è stato presentato nella sede di Confartigianato della Fiera del Levante, con il progetto preliminare curato dall’architetto Ugo Cassese, e con la versione definitiva a cura del professor Mauro Antonio Mezzina, docente di scultura dell’Accademia di Belle Arti e responsabile della direzione artistica.

L’idea è nata dalla celebrazione della natività a mare, festeggiata a Bari ogni 26 dicembre, dove con un corteo e un presepe vivente alcuni subacquei portano la statua di un Gesù bambino sulla barriera frangiflutti della litoranea barese. L’idea della realizzazione della statua dedicata a San Nicola dei Pescatori è stata avanzata da una serie di associazioni di Bari vecchia sin dal 2012, con ufficializzazione dell’avvio dei progetti nel 2014, attraverso la presentazione alla Commissione Cultura del Comune di Bari. L’anno successivo l’idea della struttura dedicata al Santo è arrivata sulle scrivanie del sindaco Antonio Decaro e dell’assessore alle Culture Silvio Maselli, ora si attende la sua realizzazione.

La creazione della statua di San Nicola vedrà la collaborazione con l’Accademia delle Belle arti di Bari, con il patrocinio della Basilica di San Nicola, dell’Università, della Città Metropolitana, della Camera di Commercio, del Centro studi normanno-svevi e della Fondazione Nikolaos. Il costo preventivato è di 600mila euro, cifra raggiunta attraverso fondi privati e con donazioni volontarie che presto sarà possibile effettuare tramite bonifico bancario.


Data:

Inserisci Azienda Puglia
Crea Email Personalizzata
Segnala Evento Puglia