Eventi provincia Brindisi

Home » Puglia Eventi » Eventi provincia Brindisi » Salvatore Russo Gypsy Jazz Trio, live al Settenote di Brindisi

Salvatore Russo Gypsy Jazz Trio, live al Settenote di Brindisi

Salvatore Russo Gypsy Jazz Trio
Evento
Salvatore Russo Gypsy Jazz Trio
Località
Brindisi (BR)
Data/periodo
12 mag 2017

Uno straordinario viaggio nella tradizione manouche, attraverso una musica ricca di suoni, colori e diverse sfumature sarà quello che il chitarrista tarantino, Salvatore Russo, accompagnato dai musicisti Tony Miolla (chitarra ritmica) e Camillo Pace (contrabbasso) proporrà nel live al Settenote di Brindisi, venerdì 12 maggio 2017.

La loro ensemble d’eccezione ha dato vita al “Salvatore Russo Gypsy Jazz Trio” che, nel nome, si ispira proprio al suo fondatore pugliese, chitarrista famoso in tutto il mondo con una carriera che vanta collaborazioni con i più importanti cantautori del panorama musicale italiano, da Adriano Celentano ad Antonello Venditti, fino al grande chitarrista sinti olandese Stochelo Rosenberg, con cui ha registrato il disco “La Touche Manouche” nel 2009.

Inoltre, ha avuto l’onore di suonare per artisti del calibro di Eros Ramazzotti, Luciano Ligabue, Patty Smith, Gianna Nannini, Riccardo Cocciante, e di accompagnare nel lavoro Maestri come De Gregori e Gianni Morandi.

Il progetto musicale “Gypsy Jazz Trio” ha permesso a Russo di sviluppare un linguaggio vicino allo swing e di utilizzare alla perfezione il fraseggio chitarristico e l’abilità nell’improvvisazione.

Composto da 15 tracce, il loro disco comprende brani della tradizione manouche e alcuni grandi successi degli anni Quaranta, mentre tra le composizioni originali del chitarrista pugliese spicca il brano “Azul”, in cui emergono in maniera dirompente i ritmi della tradizione gypsy andalusa, sfumature apportate dalla chitarra ritmica suonata dall’unico ospite musicale del cd, il chitarrista flamenco Ivan Romanazzi.

Non manca un omaggio al jazz più tradizionale, attraverso alcune rivisitazioni di  successi dell’epoca swing, del calibro di “Lady Be Good”, brano reso celebre perché scelto come colonna sonora dell’omonimo film del 1941, che richiama l’epoca del vinile, del bianco e nero, quando lo swing era senza dubbio la musica più ascoltata e amata dal grande pubblico.

Brindisi
Settenote
Via Giovanni Tarantini, 23
ore 21:30
ingresso a pagamento (7€ prima consumazione)
Info. 3486016133

Inserisci Azienda Puglia
Crea Email Personalizzata
Segnala Evento Puglia