Eventi provincia Foggia

Home » Puglia Eventi » Eventi provincia Foggia » Sagra del Maiale nero dauno, il sapore della tradizione a San Severo

Sagra del Maiale nero dauno, il sapore della tradizione a San Severo

Sagra del Maiale nero dauno
Evento
Sagra del Maiale nero dauno
Località
(FG) - San Severo
Data/periodo
dall'8 all'11 feb 2018
Orario
ore 20:00
Ingresso
gratuito

Appuntamento col gusto a San Severo dove, da giovedì 8 a domenica 11 febbraio, si svolgerà la XIV edizione della Sagra del Maiale Nero Dauno organizzata dalla Fondazione Terra Mia.

LE ORIGINI DELLA SAGRA

Bisogna fare un salto indietro nel tempo per risalire al tempo in cui ha preso piede questa tradizione. Anticamente, infatti, nel territorio dauno, l’uccisione del maiale era considerata un vero e proprio rito che coinvolgeva intere comunità del Gargano, dei Monti Dauni e di alcuni centri dell’Alto Tavoliere come, in particolare, San Paolo di Civitate. Proprio in questo periodo, a cavallo tra Natale e la prima decade di febbraio, l’intera famiglia era coinvolta nella soppressione del maiale, allevato con cura nella stalla adiacente all’abitazione o in campagna. Quest’operazione includeva anche il recupero del sangue per ricavarne il “sanguinaccio” e delle interiora; persino le setole e le budella, utilizzate come involucro delle salsicce, venivano prelevate. Successivamente, per 24 ore, la carne veniva lasciata a frollare in locale areato per poi procedere alla effettuazione della procedura prevista per ottenere prosciutto, filetto, culatello e capocollo.

PROGRAMMA – SAGRA DEL MAIALE NERO

Giovedì 8 febbraio
Degustazione del “zuffrettìlle” di frattaglie c\o lo “Scacciapensieri”, via Bologna 110, ore 20.00

Sabato 10 febbraio
Symposium, sempre “Scacciapensieri”, Via Bologna 110, ore 20.00, con spettacolo dialettale\musicale con il cantastorie Nazario Tartaglione

Domenica 11 febbraio
Inaugurazione del Parco Officinale e del Percorso Natura presso il Villaggio della speranza. Inizio attività ore 9.30. Consegna delle tessere di socio onorario della Fondazione “Terra Mia” al coordinatore regionale di Fare ambiente, dr. Marcello Amoroso, al gourmet p.a. Michele d’Orsi, ed al giornalista dr. Luigi Amoroso. Consegna bottiglie di vino agli amici che hanno adottato i filari della vigna e delle bottiglie di olive in salamoia a chi ha adottato, invece, degli alberi di ulivo.
Al termine, aperitivo di congedo.

Inserisci Azienda Puglia
Crea Email Personalizzata
Segnala Evento Puglia