Eventi provincia Lecce

Home » Puglia Eventi » Eventi provincia Lecce » SAC per tutti, cinque laboratori per scoprire il leccese

SAC per tutti, cinque laboratori per scoprire il leccese

SAC for All
Evento
SAC for All
Località
Parco Naturale Regionale “Costa d’Otranto Santa Maria di Leuca – Bosco di Tricase” (LE)
Data/periodo
dal 21 apr al 26 mag 2018
Ingresso
gratuito
Informazioni

Da aprile a maggio un totale di 5 laboratori avranno l’obiettivo di rendere culturalmente accessibile alcuni dei beni più importanti del SAC Porta d’Oriente facenti parte del territorio del Parco Naturale RegionaleCosta d’Otranto Santa Maria di Leuca – Bosco di Tricase”.

Per SAC si intende nel suo complesso il Sistema Ambientale e Culturale di un dato territorio, ora è possibile esplorare globalmente quello riferito alla zona della Porta d’Oriente attraverso un approccio multisensoriale grazie al progetto “SAC for All. Il SAC è di tutti”. L’iniziativa nasce dall’associazione Poiesis grazie al sostegno del SAC Porta d’Oriente, il sistema legato al Salento e nato con l’intento di valorizzare, mettere in rete e gestire i vari beni culturali e ambientali di un territorio particolarmente ricco.

Dal 21 aprile al 26 maggio sarà possibile per tutti poter partecipare ai servizi di accessibilità presenti nell’area del Parco Naturale Regionale “Costa Otranto Santa Maria di Leuca – Bosco di Tricase” grazie a una serie di laboratori dedicati, ad attività specifiche, allestimenti particolari. Gli appuntamenti saranno cinque, i protagonisti saranno ben 22 comuni della provincia di Lecce. Saranno promossi i vari servizi di accessibilità, realizzati in co-progettazione con i soggetti gestori dei beni e con alcuni esperti di disabilità sensoriali. Il sistema studiato è pienamente inclusivo e punta ad adattarsi alle esigenze dell’utenza di riferimento, permettendo di esplorare i 7 beni culturali più significativi dell’area: il Palazzo Ramirez a Salve, Torre Specchia Grande a Corsano, la Chiesa dei Diavoli e il Giardino delle Vallonee a Tricase, il Massarone ad Alessano, il Centro Visite Canali a OrtelleVignacastrisi, il Palazzo Baronale a Tiggiano e il Palazzo Alfarano Capece a Giurdignano.

Primo appuntamento a sabato 21 aprile quando, dalle ore 18:30 alle 22:30, sarà possibile partecipare al laboratorio di archeo-astronomiaSegnando le stelle” a Palazzo Alfarano Capece di Giurdignano, per conoscere la relazione esistente tra l’archeologia megalitica e gli astri.

Il sabato successivo, 28 aprile alle ore 15:30, inizierà “I racconti della natura”, un laboratorio di conoscenza multisensoriale attraverso il tatto e l’olfatto al Centro Visite Canali a Ortelle.

Domenica 6 maggio l’appuntamento è con il laboratorio teatrale “Bando alle ciancie” nella Chiesa dei Diavoli e il Giardino delle Vallonee a Tricase a partire dalle ore 11:00, dove ai partecipanti sarà chiesto di rielaborare la storia della Chiesa dei Diavoli attraverso l’impatto visivo, l’importanza del linguaggio corporeo, la funzione ritmica del movimento, la densità dei significati espressivi del volto, l’utilizzo della lingua dei segni italiana.

Sabato 19 maggio alle ore 15:30 sarà possibile scoprire Palazzo Ramirez a Salve grazie al laboratorio “Il senso dell’arte”, dove i protagonisti saranno la tattilità e la terracotta, per imparare a riconoscere gli oggetti grazie al tatto e accrescere in modo efficace la lettura ed esplorazione dei manufatti e dell’arte in genere.

Ultimo appuntamento, il 26 maggio alle ore 16:00, con “La cultura vien giocando”, un laboratorio per l’apprendimento ludico e sensoriale nel Palazzo Baronale di Tiggiano dove il gioco, facendo leva sui servizi di accessibilità presenti, sarà strumento di accrescimento culturale dei bambini che sperimenteranno così le differenti modalità di comunicazione e fruizione attraverso il linguaggio, il corpo e la fantasia.

Ogni attività sarà guidata da esperti provenienti da vari settori specifici e presenterà LIS su richiesta.

Inserisci Azienda Puglia
Crea Email Personalizzata
Segnala Evento Puglia