News Bari

Home » Puglia Notizie » News Bari » Rugby, nasce il primo campo da football dedicato del Barese

Rugby, nasce il primo campo da football dedicato del Barese

“Il futuro campo da rugby unirà i quartieri di Catino e Santo Spirito, divenendo anche un luogo di aggregazione.”
Rugby, nasce il primo campo da football dedicato del Barese

La città metropolitana di Bari si prepara ad avere all’interno dei suoi confini un nuovo campo di rugby, il primo per la città, con spazi per il terzo tempo. La struttura, che sarà sita tra le zone di Catino e Spirito Santo, sarà un punto nevralgico per uno sport che sta gradatamente prendendo sempre più piede in Puglia, alimentando passioni e desideri e avvicinando tutti coloro che sono interessati al riguardo.

Rugby e Football americano

L’assessore allo Sport del comune di Bari, Pietro Petruzzelli, ha avuto modo di incontrare i responsabili del CONI per il bando Sport e Periferie, accordandosi sugli ultimi dettagli riguardanti il progetto definitivo dello stadio che ospiterà gli atleti di rugby e football americano del barese. La struttura sorgerà sull’attuale campo di calcio di via Caravella a Catino, che non ha mai visto la luce. Il costo complessivo della completa operazione sarà pari a due milioni, di cui 998mila saranno finanziati direttamente dal CONI. L’obiettivo è non solo dare vita e direzione a una passione molto comune e in continua crescita di tutta la Puglia, ma anche creare un luogo di aggregazione per il quartiere di Catino, fornendo un’opportunità di dialogo e un anello di congiunzione tra due diverse aree di Bari, congiungendolo con Spirito Santo, da cui è diviso per via della ferrovia.

L’impianto

L’impianto di rugby e football americano prevederà un campo da gioco realizzato in erba sintetica, una gradinata con un totale di 500 posti, tribune coperte. A queste si aggiungerà un parcheggio, una palestra e spogliatoi, con spazi destinati al terzo tempo tra gli atleti dove la sportività sarà al primo posto. I lavori si presume potranno essere terminati già entro il 2019, restituendo l’Arena della Vittoria al solo gioco del calcio e separando le varie discipline tra le varie aree della città, specializzandole. Grazie alla creazione di questo campo da rugby si offrirà un luogo di crescita ai vari team locali, permettendo di lavorare sulle giovanili e investendo su uno sport già amato.


Data:

Inserisci Azienda Puglia
Crea Email Personalizzata
Segnala Evento Puglia