Eventi provincia Foggia

Home » Puglia Eventi » Eventi provincia Foggia » “Di Santi, Paesi e Falò”: Roseto Valfortore e Alberona unite dalla tradizione

“Di Santi, Paesi e Falò”: Roseto Valfortore e Alberona unite dalla tradizione

Di Santi, Paesi e Falò
Evento
Di Santi, Paesi e Falò
Località
Alberona, Roseto Valfortore (FG)
Data/periodo
dal 17 al 20 gen 2018
Ingresso
gratuito

I fuochi di Sant’Antonio Abate non sono semplicemente una tradizione portata avanti con orgoglio da intere generazioni, ma un segno profondo di venerazione nei confronti del Santo oltre che un simbolo per l’intera cittadinanza che si riunisce in questi giorni di festa, raccolta in un clima familiare.

Succede ad Alberona e a Roseto Valfortore, due de “I Borghi più belli d’Italia” dei Monti Dauni, che quest’anno hanno deciso di intrecciare le rispettive notti dei falò, promuovendo, un press tour dal titolo “Di Santi, Paesi e Falò”, finanziato dalla Regione Puglia, che riverserà nei due paesi un gruppo di giornalisti, blogger e influencer provenienti da tutta Italia, per far luce sulla bellezza dei centri storici, il patrimonio boschivo, le tipicità enogastronomiche che caratterizzano questi territori, legati dal filo rosso di questa antica tradizione. Ad “accendere” l’atmosfera saranno ancora una volta delle vere e proprie opere d’arte: alle cataste di legno preparate per l’occasione, gli abitanti dei diversi quartieri storici dei due borghi faranno prendere la forma di scene di vita, animali, monumenti e tutto quello che la fantasia detta loro per vincere la gara dei fuochi, una sorta di “palio di Sant’Antonio”.

Nel paese di Alberona, la festa si terrà il 17 gennaio, giorno in cui si potranno ammirare i falò artistici prima che prendano fuoco. Si darà poi il via alle degustazioni e agli spettacoli con artisti di strada, mangiafuoco e sbandieratori in costumi medievali. A Roseto Valfortore, invece, la notte dei falò è prevista sabato 20 gennaio, con la consueta benedizione degli animali in Piazza Bartolomeo di Capua e la visita ai falò artistici. Il culmine della festa coinciderà con l’accensione dei fuochi alle 18.30, accompagnati dai suoni delle fisarmoniche e dai gruppi di danze popolari. La serata sarà riservata all’immancabile Sagra con i piatti della tradizione culinaria, pancotto, pane unto, soffritto, involtini di cotenna al sugo, salsiccia, coratella sotto la brace, fagioli e cotenna cotti nella tipica “pigna”.

Ecco il PROGRAMMA delle attività riservate ai partecipanti del Press tour:

Mercoledì 17 gennaio
9:30 Visita guidata al borgo antico di Roseto Valfortore e ai mulini ad acqua
15:30 Visita guidata al centro storico di Alberona
18:00 Partecipazione al Rito dei Fuochi di Sant’Antonio Abate, tour tra i falò artistici

Giovedì 18 gennaio
9:30 Visita guidata al Bosco Vetruscelli e all’Osservatorio Faunistico del Lupo di Roseto Valfortore
15:30 Laboratorio gastronomico sensoriale sulla norcineria tipica di Roseto Valfortore
18:00 Laboratori sulla produzione di latticini

Venerdì 19 gennaio
9:30 Visita alla Tartufaia e dimostrazione di ricerca ed escavazione del tartufo con i cani
10:30 Laboratorio gastronomico/sensoriale sul tartufo di Roseto Valfortore
11:00 Visita al centro di produzione miele e laboratorio gastronomico/sensoriale sul miele di Roseto Valfortore
16:00 Laboratorio gastronomico/sensoriale sulla produzione di pasta fresca
18:30 Visita all’antico Forno a Paglia e laboratorio sulla panificazione

Sabato 20 gennaio
9:30 Tour nei boschi rosetani alla ricerca della legna per l’allestimento dei falò
16:30 Tour guidato tra i falò artistici allestiti nei rioni storici di Roseto
18:00 Partecipazione al Rito dei Fuochi di Sant’Antonio Abate

posizione Mappa

Inserisci Azienda Puglia
Crea Email Personalizzata
Segnala Evento Puglia