Dolci e desserts pugliesi

Home » Puglia Ricette » Dolci e desserts pugliesi » Rosata di mandorle: dolce tipico della tradizione pugliese

Rosata di mandorle: dolce tipico della tradizione pugliese

Rosata di mandorle
Rosata di mandorle
Porzioni
6 persone
Difficoltà
media
Costo
medio
Calorie (per porz.)
683 calorie
Grassi (per porz.)
44 grammi
Preparazione
20 minuti
Cottura
50 minuti
Tempo totale
50 minuti

Tipico dolce tradizionale pugliese, la Rosata di Mandorle, è molto semplice da preparare ma al tempo stesso si identifica come un dolce molto ricco e nutriente. Le mandorle sono infatti al tempo stesso ricche di proprietà e nutrienti. Essendo dei semi oleosi ricchi di vitamine e sali minerali infatti vengono adoperate per la cura delle arterie, del cuore, delle ossa e vengono consigliate come ottimo spuntino nelle diete. In questa ricetta dal sapore tutto pugliese vi indichiamo come preparare uno dei dolci più gustosi della tradizione autentica regionale, ottimo per la colazione ma ideale per spuntini pomeridiani accompagnato da un buon caffè.

Ingredienti per Rosata di mandorle

  • 6 uova
  • 50 g di farina
  • 300 g di mandorle pelate ( o farina di mandorle)
  • 170 g di zucchero
  • 1 bicchierino di Strega (liquore)
  • 1 cucchiaino di succo di limone
  • cannella
  • 100 g di cioccolato in scaglie
  • zucchero a velo

Procedimento per Rosata di mandorle

In un’apposita terrina lavorare tuorli e metà porzione di zucchero con la frusta, a questo composto aggiungere della farina setacciata, la cannella ed il liquore. Frullare finemente le mandorle con la porzione restante di zucchero. Montare a neve gli albumi con il succo di limone, aggiungere al composto delle uova alternando un cucchiaio di albume e due di mandorle e metà dose di cioccolato. Mescolare badando bene a non invertire il senso, utilizzando un cucchiaio di legno.

Infine versare il composto in uno stampo di 30 centimetri circa di diametro, dopo averlo foderato con carta da forno. Cospargere la superficie con il cioccolato restante. Cuocere in forno già caldo a 180° per 30 minuti. Passato questo tempo ritirare il dolce e dopo averlo fatto raffreddare servire su un vassoio da dolce, dopo avervi cosparso dello zucchero a velo.

Inserisci Azienda Puglia
Crea Email Personalizzata
Segnala Evento Puglia