Eventi provincia Lecce

Home » Puglia Eventi » Eventi provincia Lecce » L’aseità, il cinema di Roberto Nanni alle Officine Ergot di Lecce

L’aseità, il cinema di Roberto Nanni alle Officine Ergot di Lecce

L'aseità - il cinema di Roberto Nanni
Evento
L'aseità - il cinema di Roberto Nanni
Località
Lecce (LE) - c/o Officine culturali Ergot
Data/periodo
25-26 gen 2018
Orario
ore 19:00
Ingresso
gratuito

Cinefili di tutto il mondo, unitevi e non lasciatevi sfuggire l’evento che le Officine Culturali Ergot di Lecce hanno in cantiere per i prossimi 25 e 26 gennaio 2018. In collaborazione con l’organizzazione no-profit Aaltra, le due serate offriranno una retrospettiva dedicata al lavoro del regista Roberto Nanni: non solo un’accurata ed esaustiva selezione dei suoi film ed un incontro pubblico col regista (che dialogherà Mimmo Pesare, docente di psicopedagogia dei linguaggi comunicativi presso L’università del Salento), perché il programma prevede anche alcuni interventi di Gabriele Panico che sonorizzerà dal vivo alcuni dei lavori in proiezione.

IL CINEMA DI ROBERTO NANNI

Nella sua carriera, ha avuto l’opportunità di collaborare e condividere esperienze con i più affermati musicisti e cineasti, tra i quali Derek Jarman, “Fluxus”, Oren Ambarchi, lo stesso Gabriele Panico, Steven Brown e Tuxedomoon. Roberto Nanni concepisce e vive il cinema come un luogo ideale in cui porre la propria identità a rischio, adottando questo presunto disagio come dispositivo espressivo..

PROGRAMMA PROIEZIONI

Giovedì 25 Gennaio
Ore 19:00 Gabriele Panico sonorizza Dolce vagare in sacri luoghi selvaggi Italia/Italy, 1989/2008
Ore 19:30 incontro con Roberto Nanni. Intervengono Mimmo Pesare, Gabriele Panico
Ore 21:15 L’amore vincitore. Conversazione con Derek Jarman Italia/Italy,1993
Ore 22:00 Greenhouse Effect. Steven Brown reads John Keats Italia/Italy, 1988/1989

Venerdì 26 Gennaio 2108
ore 21:00 Gabriele Panico: 4 fughe per Roberto Nanni. Sonorizzazione dal vivo di quattro lavori [Head – 2018, Luce riflessa restituita alla notte – 2014, Stroll – 1994, Dolce vagare in sacri luoghi selvaggi – 1989/2008] a cura di Gabriele Panico.
Ore 22:00 Attraverso un vetro sporco  Italia/Italy, 1999/2008
Ore 22:12 E lei si scordò Italia/Italy, 2008
Ore 22:22 Paesaggio con figura Italia/Italy, 1989
Ore 23:30 Takako Saito Italia/Italy,1989, 2’30’‘, col. Ritratto in piano sequenza di Takako Saito

Entrambe le serate saranno ad ingresso gratuito e si svolgeranno presso Officine Culturali Ergot.

Inserisci Azienda Puglia
Crea Email Personalizzata
Segnala Evento Puglia