Brindisi: Nopera
Eventi provincia Brindisi

Home » Eventi Puglia » Eventi provincia Brindisi » Roberto Corlianò a “BrindisiClassica” con “Nopera”

Roberto Corlianò a “BrindisiClassica” con “Nopera”

Nopera
Evento
Nopera
Località
Brindisi (BR) - Salone di rappresentanza della Provincia
Data/periodo
23 Gen 2020
Orario
20:00
Ingresso
a pagamento

Il noto pianista Roberto Corlianò sarà nel Salone di rappresentanza della Provincia di Brindisi in occasione della stagione concertistica BrindisiClassica il prossimo 23 gennaio.

Scopri tutti gli appuntamenti qui: BrindisiClassica, al via la nuova stagione concertistica

Puccini, Mascagni, Verdi e non solo

A partire dalle ore 20:00, il musicista si esibirà nel concerto “Nopera” per uno spettacolo durante il quale ci sarà una speciale carrellata di sue toccanti parafrasi di importanti opere come la Tosca di Puccini, Cavalleria Rusticana di Mascagni, Il Trovatore di Verdi, I Pescatori di Perle di Bizet, Sansone e Dalila di Saint-Saens e Andrea Chenier di Giordano.

Il genio di Roberto Corlianò, dunque, sarà messo in mostra durante Nopera, aggiungendo così un importante tassello alla tradizione concertistica delle trascrizioni pianistiche dell’800 e meritando il premio a lui assegnato nel 2016 dalla Fondazione Arena di Verona, il Golden Opera Award.

La carriera di Roberto Corlianò

Roberto Corlianò, diplomato con lode e menzione speciale al Conservatorio di Pesaro, inizia la sua carriera già dall’età di dodici anni, quando ha interpretato la parte di Giuseppe Verdi nell’omonimo sceneggiato televisivo diretto da Renato Castellani.

Dopo soli due anni ha poi esordito con l’orchestra dell’Angelicum di Milano e, a sedici anni è stato diretto da Vittorio Parisi nell’esecuzione della Fantasia Ungherese per pianoforte e orchestra di Liszt nella Sala Verdi di Milano.

Le prime soddisfazioni e i primi riconoscimenti iniziano ad arrivare nello stesso anno, quando Roberto Corlianò vince il Primo Premio al Concorso di Musica da Camera di Corsico in duo con Fabrizio Meloni. A 17 anni, invece, la sua esecuzione della Totentanz di Liszt in Sala Verdi con l’orchestra della RAI di Milano è salutata da quindici minuti di applausi e da critiche entusiastiche.

Ha tenuto recitals e concerti con orchestra nei più importanti teatri italiani ed esteri (Vienna, Montreal, New York, Praga, Parigi, Takamatsu, San Pietroburgo, Sarajevo) e ha partecipato a circa 150 concorsi nazionali e internazionali piazzandosi sempre ai primissimi posti.

Sarà ora possibile assistere allo spettacolo del genio della musica il prossimo 23 gennaio a Brindisi.

video

Video

posizione

Mappa

Riproduzione riservata © Serviziweb Srl. La riproduzione è concessa solo citando la fonte con link all'articolo.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla Newsletter

Non riceverai spam ma messaggi in base agli interessi selezionati. Potrai inoltre annullare l'iscrizione in ogni momento.

Seleziona gli argomenti a cui sei interessato:






Inserisci Azienda
Crea la tua Email
Promuovi Evento