Primi piatti pugliesi

Home » Ricette Pugliesi » Primi piatti pugliesi » Rigatoni al forno con polpettine di carne, bontà della tradizione

Rigatoni al forno con polpettine di carne, bontà della tradizione

Rigatoni al forno con polpettine di carne
Rigatoni al forno con polpettine di carne
Porzioni
4 persone
Difficoltà
facile
Costo
medio
Calorie (per porz.)
550 calorie
Grassi (per porz.)
113 grammi
Preparazione
40 minuti
Cottura
40 minuti
Tempo totale
1 ora e 20 minuti

presentazione ricetta Presentazione

Nella tradizione culinaria pugliese i rigatoni sono sicuramente una tipologia di pasta prediletta, spesso utilizzata la domenica per preparare sfiziosi primi piatti abbinati sapientemente ad ingredienti tipici della tradizione regionale.

La ricetta che vi proponiamo oggi è infatti quella dei rigatoni al forno con polpettine di carne, un piatto solitamente preparato per diversi convitati al pranzo domenicale. Questo primo piatto è ottimo anche per pic-nic all’aperto o per occasioni di svago in compagnia, quando l’unica regola è mangiare di gusto portando con sé tutto il meglio del cibo pugliese.

ingredienti ricetta Ingredienti per la ricetta

  • 300 g di rigatoni
  • 400 g di salsa di pomodoro
  • 1/4 di cipolla
  • 100 g di carne macinata
  • 20 g di pangrattato
  • 200 g di pane
  • 100 ml di latte
  • 1 spicchio d’aglio
  • prezzemolo
  • 1 tuorlo d’uovo
  • 100 g di farina
  • 40 g di pecorino grattugiato
  • 50 ml di olio extra vergine d’oliva
  • sale q. b.
  • pepe q. b.

preparazione ricetta Preparazione

Per la preparazione di rigatoni al forno con polpettine di carne partite mettendo l’olio extra vergine d’oliva in una padella e fate cuocere la cipolla tritata. A questo insieme aggiungetevi la salsa di pomodoro, sale e pepe a piacere e lasciate cuocere per mezzora. Separatamente in una ciotola mescolate carne macinata e tuorlo d’uovo, aggiungete a questo composto l’aglio tritato, il prezzemolo tritato, il sale e il pepe.

Riponete i pezzi di pane a bagno nel latte, successivamente strizzateli e aggiungeteli al composto. Successivamente preparate le polpettine, considerate la grandezza di una nocciola, cuocete le polpettine in olio caldo fino a quando non saranno dorate.
Separatamente mettete a bollire dell’acqua salata e una volta che bolle cuocetevi i rigatoni che andrete a scolare a metà cottura.

Infine ungete una teglia con dell’olio d’oliva, fate uno strato di rigatoni, coprite con la salsa di pomodoro, aggiungetevi le polpettine e cospargete con del pecorino grattugiato. Ripetete gli strati fino a quando gli ingredienti non saranno finiti. Ricoprite l’ultimo strato con il pangrattato ed infornate a 200° fino a quando la superficie non sarà dorata.
Inserisci Azienda Puglia
Crea Email Personalizzata
Segnala Evento Puglia